UNIVERSITA' «LA SAPIENZA» DI ROMA

NOMINA

Nomina della commissione giudicatrice della procedura  di  selezione,
  per titoli ed eventuale colloquio, per la copertura di un posto  di
  ricercatore a tempo determinato. 
(GU n.21 del 15-3-2019)
 
                            IL DIRETTORE 
            del Dipartimento di lettere e culture moderne 
 
    Visto il decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio  1980,
n. 382; 
    Visto  la  legge  15  maggio   1997,   n.   127,   e   successive
modificazioni; 
    Visto il decreto del  Presidente  della  Repubblica  28  dicembre
2000,  n.  445  -  testo  unico  delle  disposizioni  legislative   e
regolamentari in materia di documentazione amministrativa; 
    Visto il  decreto-legge  30  marzo  2001,  n.  165  e  successive
modificazioni e integrazioni; 
    Visto la legge 9 gennaio 2009, n. 1; 
    Visto  la  legge  30  dicembre  2010,   n.   240   e   successive
modificazioni ed in particolare l'art. 24; 
    Visto il decreto ministeriale 25 maggio 2011, n. 243  riguardante
criteri e parametri per la valutazione preliminare dei  candidati  di
procedure pubbliche di selezione dei destinatari  dei  contratti,  di
cui all'art. 24 della legge n. 240/2010; 
    Visto il decreto ministeriale 29 luglio 2011, n. 366  riguardante
la   determinazione   dei   settori   concorsuali,   raggruppati   in
macrosettori concorsuali, di cui all'art. 15 della legge n.  240/2010
e successive modifiche e integrazioni; 
    Visto  lo  statuto  dell'Universita'  degli  studi  di  Roma  «La
Sapienza», emanato con D.R. n. 3689/2012 del 29 ottobre 2012; 
    Visto il regolamento  per  il  reclutamento  di  ricercatori  con
contratto a tempo determinato di tipologia A,  emanato  con  D.R.  n.
2578/2017 dell'11 ottobre 2017 ed in particolare l'art. 6; 
    Visto il decreto legislativo n. 33/2013 cosi' come modificato dal
decreto legislativo n. 97/2016; 
    Visto ai  fini  della  copertura  finanziaria,  la  delibera  del
Consiglio di amministrazione n. 213/18 del 5  giugno  2018,  relativa
all'assegnazione delle risorse  al  Dipartimento,  nell'ambito  della
programmazione 2018; 
    Visto il bando prot. n. 251 del 7  dicembre  2018  del  quale  e'
stato dato avviso  nella  Gazzetta  Ufficiale  -  4ª  Serie  speciale
«Concorsi ed esami» - n. 97 del 7 dicembre 2018; 
    Vista la delibera del Consiglio  di  Dipartimento  di  lettere  e
culture moderne, nella seduta del 6 febbraio 2019, che ha nominato la
commissione di concorso di cui al predetto bando; 
 
                              Dispone: 
 
    Che la commissione giudicatrice della  procedura  selettiva,  per
titoli ed eventuale colloquio, per il  bando  suindicato,  sia  cosi'
composta: 
 
=====================================================================
| Membri effettivi|Settore scientifico-disciplinare  |     Ente     |
+=================+==================================+==============+
|  dott. Riccardo |                                  |              |
|    Capoferro    |                                  |  Sapienza -  |
|  (ricercatore   |                                  |Universita' di|
|   confermato)   |             L-LIN/10             |     Roma     |
+-----------------+----------------------------------+--------------+
|                 |                                  |  Universita' |
|  prof. Riccardo |                                  | degli studi  |
| Ambrosini (PO)  |             L-LIN/10             |   Roma Tre   |
+-----------------+----------------------------------+--------------+
|                 |                                  |  Universita' |
|  prof.ssa Elena |                                  |degli Studi di|
|  Spandri (PA)   |             L-LIN/10             |    Siena     |
+-----------------+----------------------------------+--------------+
 
 
=====================================================================
|     Membri     |                                  |               |
|   supplenti    | Settore scientifico-disciplinare |     Ente      |
+================+==================================+===============+
|    prof.ssa    |                                  |   Sapienza -  |
|   Donatella    |                                  |Universita' di |
|  Montini (PA)  |             L-LIN/12             |     Roma      |
+----------------+----------------------------------+---------------+
|    prof.ssa    |                                  | Universita' di|
|    Daniela     |                                  |   Roma Tor    |
|Guardamagna (P0)|             L-LIN/10             |    Vergata    |
+----------------+----------------------------------+---------------+
|                |                                  |  Universita'  |
|    prof.ssa    |                                  |degli studi di |
|   Raffaella    |                                  |    Napoli     |
| Antinucci (PA) |             L-LIN/10             |  Parthenope   |
+----------------+----------------------------------+---------------+
 
    Della presente disposizione, acquisita alla raccolta interna,  e'
dato avviso  mediante  pubblicazione  sul  sito  portale  trasparenza
dell'Ateneo. 
    Dalla data di pubblicazione del presente decreto  nella  Gazzetta
Ufficiale - 4ª Serie  speciale  «Concorsi  ed  esami»  -  decorre  il
termine  di  trenta  giorni  per  la  presentazione,  da  parte   dei
candidati,  di  eventuali  istanze  di  ricusazione  dei  commissari.
Decorso  tale  termine  e,  comunque,   dopo   l'insediamento   della
commissione, non sono ammesse istanze di ricusazione dei commissari. 
    Roma, 19 febbraio 2019 
 
                                               Il direttore: Solimine