SCUOLA IMT ALTI STUDI LUCCA

CONCORSO

Valutazione  comparativa  per  la  copertura  di  una  posizione   di
  assistant professor, a tempo determinato della durata di tre  anni,
  settore concorsuale M-FIL/08 - Storia della filosofia medievale.  
(GU n.22 del 19-3-2019)
 
    Si  rende  noto  che  presso  la  scuola  IMT  Alti  Studi  Lucca
e' indetta una procedura di valutazione comparativa per una posizione
di assistant professor nell'ambito di: 
      History of Medieval Philosophy. 
    Con le seguenti specifiche: 
      attivita': il ricercatore/la ricercatrice dovra' supervisionare
le tesi  di  dottorato  degli  allievi,  partecipare  alle  attivita'
seminariali del dottorato e  dell'unita'  di  ricerca,  nonche'  alla
organizzazione di seminari, convegni e altre iniziative  scientifiche
e culturali. Tenuto conto della natura interdisciplinare di  IMT,  il
ricercatore/la  ricercatrice  e'  invitato  a  integrare  la  propria
attivita'  didattica  e  di  ricerca  con  il  lavoro   degli   altri
ricercatori dello stesso track e con quello degli altri track e delle
altre unita' di ricerca. Dovra' inoltre svolgere attivita'  didattica
frontale, di supporto e integrativa; 
      profilo: nel corso della durata del contratto il ricercatore/la
ricercatrice e' chiamato a lavorare su  temi  e  problemi  di  storia
della  filosofia  medievale,   con   particolare   riferimento   alla
trasmissione della filosofia greca al mondo  arabo-islamico  ed  alla
sua successiva ricezione nel  mondo  latino-cristiano,  come  esempio
rilevante e attuale  di  continuita'  ed  interazione  culturale  tra
Occidente e Oriente, incentrata sul codice manoscritto in qualita' di
patrimonio culturale da  analizzare,  preservare  e  valorizzare.  Il
ricercatore/la ricercatrice dovra' porre specifica attenzione  a  due
filoni  fondamentali  della  trasmissione  greco-araba-latina   della
filosofia, quali la logica e la metafisica, ed alla loro  interazione
nel  sistema  del  sapere  e  nella  classificazione  delle  scienze.
Particolare attenzione dovra' essere prestata allo studio dei  codici
che conservano opere rilevanti di logica e di  metafisica  araba  che
derivano da modelli greci e sono state tradotte in  latino,  ed  alle
tecniche ecdotiche che permettono di ricostruire il  testo  originale
di queste  opere  sulla  base  dell'indagine  della  loro  tradizione
manoscritta. Di particolare rilevanza sara' l'interazione  con  altri
ambiti disciplinari  e  cronologici  sia  espressamente  riferiti  al
patrimonio  culturale  (storia  dell'arte,  archeologia,  museologia,
diritto amministrativo), sia riguardanti  ambiti  piu'  estesi  (come
digital  humanities,  informatica,   economia,   scienze   politiche,
statistica); 
      settore   scientifico-disciplinare   /   settore   concorsuale:
M-FIL/08 - Storia della filosofia medievale; 
      tipologia contrattuale:  ricercatore  a  tempo  determinato  ai
sensi della legge n. 240/2010, art. 24 comma 3 lettera a); 
      durata: 3 anni. 
    Il  bando  di  concorso  con  indicazione  delle   modalita'   di
presentazione delle domande  e'  pubblicato  all'albo  on-line  della
scuola  e   nella   pagina   dedicata   alla   procedura   del   sito
www.imtlucca.it 
    Il termine di scadenza per la presentazione delle domande  e'  il
giorno 23 aprile alle ore 12,00.