AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE - AGRIGENTO

CONCORSO

Mobilita'  volontaria  interregionale,  per  soli  titoli,   per   la
  copertura di ventuno  posti  di  dirigente  medico,  disciplina  di
  anestesia e rianimazione. 
(GU n.39 del 17-5-2019)
 
    In esecuzione della deliberazione n. 471 del 7 marzo  2019  viene
indetto bando di selezione pubblica, per soli  titoli,  di  mobilita'
volontaria  interregionale,  ai  sensi  dell'art.  30   del   decreto
legislativo n. 165/01 e ss.mm.ii., per la copertura di ventuno  posti
di dirigente medico - disciplina anestesia e rianimazione. 
    Gli interessati alla selezione di  mobilita'  debbono  essere  in
possesso dei seguenti  requisiti:  cittadinanza  italiana,  salve  le
equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o  cittadinanza  di  uno
dei Paesi dell'Unione europea;  essere  dipendente  con  rapporto  di
lavoro  a  tempo  indeterminato  di  aziende  ed  enti  del  Servizio
sanitario nazionale  o  di  altra  pubblica  amministrazione;  essere
inquadrato quale  dirigente  medico  di  anestesia  e  rianimazione.;
essere iscritto all'Ordine dei medici chirurghi; essere  in  possesso
di  abilitazione  all'esercizio   della   professione   del   profilo
richiesto; avere la piena idoneita'  fisica  al  posto  da  ricoprire
senza alcuna  limitazione  o  prescrizione;  non  avere  in  pendenza
istanze tendenti ad ottenere una inidoneita',  seppur  parziale;  non
avere  subito  nell'ultimo   biennio   antecedente   alla   data   di
pubblicazione del presente avviso  sanzioni  disciplinari  definitive
superiori alla censura; non avere procedimenti disciplinari in  corso
che pregiudichino il rapporto di pubblico impiego;  non  aver  subito
condanne  penali  ne'  di  avere  procedimenti  penali  pendenti  che
pregiudichino il rapporto di pubblico impiego. 
    Non possono essere ammessi coloro che abbiano superato il  limite
di eta' previsto dalla vigente normativa per il collocamento a riposo
di ufficio. Non  potranno  essere  assunti  in  servizio  coloro  che
raggiungeranno  il  suddetto  limite  di  eta'   al   momento   della
stipulazione del contratto  di  lavoro.  Non  possono  accedere  agli
impieghi  coloro  che  siano  stati  esclusi  dall'elettorato  attivo
nonche' coloro che siano stati  dispensati  dall'impiego  presso  una
pubblica  amministrazione  per  aver  conseguito   l'impiego   stesso
mediante la produzione di documenti falsi o  viziati  da  invalidita'
non sanabile. 
    Tutti i requisiti  specifici  e  generali  di  ammissione  devono
essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito  per  la
presentazione  delle  domande  di  partecipazione.  Per  quanto   non
previsto dal presente avviso si  rinvia  alla  normativa  vigente  in
materia. 
    Il termine per la presentazione delle domande, redatte  in  carta
semplice  e  corredate  dei   documenti   ovvero   autocertificazioni
prescritti, scadra' il trentesimo giorno dalla data di  pubblicazione
del  presente  avviso  nella  Gazzetta  Ufficiale  della   Repubblica
italiana - 4ª Serie speciale «Concorsi». 
    Il testo integrale del bando recante i requisiti e  le  modalita'
di partecipazione e di spedizione, lo schema di domanda e  i  modelli
di autocertificazione e i criteri di valutazione sono visionabili nel
sito internet dell'Azienda www.aspag.it e nella G.U.R.S. n. 3 del  29
marzo 2019. 
    Per tutto quanto non espressamente previsto dal presente bando si
fa riferimento al decreto del Presidente della Repubblica n.  483/97.
Per eventuali  informazioni  gli  aspiranti  potranno  rivolgersi  al
Servizio risorse umane dell'ASP di Agrigento, viale della Vittoria n.
321  (tel.  0922/407111  (centralino)  oppure  ai   seguenti   numeri
telefonici:  0922/407271  (Montana),  407266  (Barravecchia),  407256
(Ciulla), 407260 (Mallia), 407121 (Rotolo)  407208  (Tabone),  407259
(Morreale).