DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 16 luglio 2019 

Autorizzazione all'emissione  integrativa  di  carte  valori  postali
commemorative e celebrative per l'anno 2019. (19A05499) 
(GU n.208 del 5-9-2019)
 
 
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
  Visto l'art. 32 del testo unico delle disposizioni  legislative  in
materia postale, di bancoposta e di telecomunicazioni, approvato  con
decreto del Presidente della Repubblica 29 marzo 1973, n. 156; 
  Visto l'art. 213 del regolamento di esecuzione dei libri I e II del
codice postale e delle telecomunicazioni (norme  generali  e  servizi
delle  corrispondenze  e  dei  pacchi),  approvato  con  decreto  del
Presidente della Repubblica 29 maggio 1982, n. 655; 
  Vista la legge 12 gennaio 1991, n. 13; 
  Vista la legge 14 gennaio 1994, n. 20, e successive modificazioni; 
  Visto il decreto legislativo 22 luglio 1999, n. 261,  e  successive
modificazioni; 
  Visto il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300,  e  successive
modificazioni; 
  Visto il decreto legislativo 30 marzo 2001, n.  165,  e  successive
modificazioni; 
  Visto il decreto-legge 16  maggio  2008,  n.  85,  convertito,  con
modificazioni, dalla legge 14 luglio 2008, n. 121; 
  Visto il decreto  del  Presidente  del  Consiglio  dei  ministri  5
dicembre 2013, n. 158; 
  Riconosciuta l'opportunita' di integrare il programma di  emissione
delle carte-valori postali commemorative  e  celebrative  per  l'anno
2019 autorizzato con  decreto  del  Presidente  della  Repubblica  12
novembre  2018  e  modificato  con  decreti  del   Presidente   della
Repubblica 30 gennaio 2019 e 3 maggio 2019; 
  Vista la deliberazione del Consiglio dei ministri,  adottata  nella
riunione dell'11 luglio 2019; 
  Sulla proposta del Ministro dello sviluppo economico; 
 
                              Decreta: 
 
  1. All'art. 1, comma 1, del decreto del Presidente della Repubblica
12   novembre   2018,   recante   autorizzazione   all'emissione   di
carte-valori postali commemorative e  celebrative  per  l'anno  2019,
sono aggiunte le seguenti lettere: 
    «cc) francobolli celebrativi del Tribunale superiore delle  acque
pubbliche, nel centenario della istituzione; 
    dd) francobolli celebrativi dell'Arsenale militare  marittimo  di
La Spezia, nel 150° anniversario della fondazione.». 
  2. Il presente decreto e' inviato  alla  Corte  dei  conti  per  la
registrazione e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della  Repubblica
italiana. 
 
    Dato a Roma, addi' 16 luglio 2019 
 
                             MATTARELLA 
 
                                  Conte, Presidente del Consiglio dei
                                  ministri 
 
                                  Di Maio,  Ministro  dello  sviluppo
                                  economico 

Registrato alla Corte dei conti il 13 agosto 2019 
Ufficio controllo atti MISE e MIPAAF, reg.ne prev. n. 870