MINISTERO DELL'INTERNO

COMUNICATO

Riconoscimento e classificazione di un prodotto esplosivo (19A05974) 
(GU n.229 del 30-9-2019)
 
 
    Con decreto ministeriale n. 557/PAS/E/007524/XVJ(53) in  data  11
settembre 2019, su istanza del  sig.  Fabio  Sgarzi,  titolare  delle
licenze ex articoli 28, 46 e 47 T.U.L.P.S. in nome e per conto  della
«RWM Italia  S.p.a.»  con  stabilimento  sito  in  Domusnovas  (SU) -
localita' Matt'e' Conti, l'esplosivo denominato «proiettile da 120 mm
x 570 tipo DM163A1 KE (kinetic energy)» e' riconosciuto, ai sensi del
combinato disposto dell'art. 1,  comma  2,  lettera  a)  del  decreto
legislativo 19 maggio 2016, n. 81, e dell'art.  53  del  testo  unico
delle leggi di pubblica sicurezza, e classificato nella  I  categoria
dell'allegato «A» al regolamento per l'esecuzione  del  citato  testo
unico. 
    Tale prodotto e' destinato ad esclusivo uso delle Forze armate. 
    Avverso   il   presente   provvedimento   e'   ammesso    ricorso
giurisdizionale  al  Tribunale   amministrativo   regionale   o,   in
alternativa, ricorso straordinario al  Presidente  della  Repubblica,
rispettivamente, entro sessanta e centoventi giorni dalla notifica.