MINISTERO DELLA DIFESA

COMUNICATO

Concessione  di  una  croce  di  bronzo  al   merito   dell'Esercito.
(21A02510) 
(GU n.103 del 30-4-2021)

 
 
    Con decreto  ministeriale  n.  1352  del  12  febbraio  2021,  al
Generale di  Brigata  Cesare  Marinelli,  nato  l'11  agosto  1961  a
Vicenza, e' stata concessa la croce di bronzo al merito dell'Esercito
con la seguente motivazione: Ā«Assolveva per quattro anni  il  compito
di garantire il coordinamento e gli indispensabili  contatti  tra  la
NATO e la Serbia, esercitando una chiara azione di Comando  con  rara
perizia  ed  elevatissima  professionalita'.   Dimostrando   assoluta
abnegazione forniva un impulso intelligente ed estremamente  efficace
all'accrescimento della  funzionalita'  di  molteplici  programmi  di
cooperazione e di sviluppo, contribuendo in  modo  determinante  alla
concretizzazione di importantissime riforme nell'ambito della  Difesa
serba. Ufficiale Generale di assoluto valore, con  la  sua  brillante
opera elevava il  prestigio  delle  Forze  Armate  italiane  e  della
Nazione in ambito internazionaleĀ». Belgrado (Serbia), gennaio 2016  -
gennaio 2020.