P2P LENDIT S.R.L.
Sede: via degli Olivetani n. 10/12 - 20123 Milano
Capitale sociale: Euro 10.000,00 i.v.
Registro delle imprese: Milano Monza Brianza Lodi n. 10272860965
Codice Fiscale: 10272860965

(GU Parte Seconda n.120 del 13-10-2018)

 
Avviso di cessione di crediti  pro  soluto  ai  sensi  del  combinato
disposto degli articoli 1 e 4 della Legge n. 130 del 30  aprile  1999
(la "Legge sulla Cartolarizzazione") e dell'art. 58 del D.Lgs. n. 385
del  1  settembre  1993  (il  "Testo  Unico  Bancario"),   unitamente
all'informativa ai sensi del Regolamento Europeo  679/2016  per  come
attuato sia a  livello  normativo  che  regolamentare  dall'Autorita'
            Garante per la Protezione dei Dati Personali. 
 

  La societa' P2P LendIT  S.r.l.  comunica  di  aver  acquistato  pro
soluto, ai sensi e per gli effetti di cui al combinato disposto degli
artt. 1 e 4 della Legge sulla Cartolarizzazione e  dell'art.  58  del
Testo Unico Bancario, in base ad un contratto quadro di  cessione  di
crediti pecuniari  individuabili  "in  blocco"  concluso  in  data  9
Ottobre 2018 con Prestiamoci S.p.A., con effetto dal 9 Ottobre  2018,
in tutto o in parte i  crediti,  unitamente  a  ogni  altro  diritto,
garanzia e titolo in relazione a tali crediti, derivanti  da  e/o  in
relazione a prestiti personali in bonis erogati ai sensi di contratti
di finanziamento (i "Finanziamenti") stipulati da Prestiamoci  S.p.A.
con i propri clienti, che al 9 Ottobre 2018 incluso o ad  altra  data
specificata di seguito, rispondevano ai  seguenti  criteri  comuni  e
criteri specifici (da intendersi cumulativi salvo  ove  espressamente
previsto): 
  CRITERI COMUNI relativamente a Finanziamenti: 
  i. interamente erogati e rispetto ai quali non sussistono  obblighi
o possibilita' di ulteriori erogazioni; 
  ii. che non hanno rate non pagate; 
  iii. disciplinati dalla legge italiana; 
  iv. non erogati a persone fisiche che,  alla  data  di  erogazione,
erano  direttori,  dipendenti,   funzionari   o   amministratori   di
Prestiamoci S.p.A.; 
  v. denominati in Euro; 
  vi. concessi a persone fisiche  o  cointestatari  residenti  o,  se
indicato nel relativo Contratto di Finanziamento,  domiciliate  nella
Repubblica Italiana, nella Citta' del Vaticano o nella Repubblica  di
San Marino; 
  vii. erogati esclusivamente da Prestiamoci S.p.A.; 
  viii. pagati dal relativo debitore tramite SDDD (SEPA Direct Debit)
o con altra forma di addebito diretto; 
  ix. non concessi a debitori nei  confronti  dei  quali  Prestiamoci
S.p.A. ha in essere piu' di un finanziamento; 
  x. che non concedono al relativo  debitore  (i)  alcun  diritto  di
rinuncia totale o parziale; ovvero (ii) alcun diritto alla  riduzione
totale o parziale delle rate dovute; 
  xi. in relazione ai quali l'ammontare erogato e' superiore o pari a
Euro 1.000 alla data di erogazione; 
  xii. in relazione ai quali l'ammontare erogato e' inferiore o  pari
a Euro 80.000 alla data di erogazione; 
  xiii. il cui piano di ammortamento e' 
  il cosiddetto "metodo alla francese"; 
  xiv. che prevedono il pagamento da parte del relativo  debitore  di
rate mensili; 
  xv.  con  debito  residuo  alla  data  della  cessione  di  importo
superiore a 200 euro; 
  xvi. erogati successivamente al 1 gennaio 2014. 
  CRITERI SPECIFICI dei Finanziamenti 
  1. erogati dalla data del [•] [alla data del [•]] 
  2. con debito residuo alla data di cessione pari o inferiore a Euro
50.000 
  3. con debito residuo trasferito alla data di cessione superiore  a
Euro 200 
  4. in cui almeno una rata e' stata pagata quando dovuta 
  [INSERIRE CRITERI SPECIFICI RELATIVI AI CREDITI INCLUSI IN  CIASCUN
DETERMINATO PORTAFOGLIO DA CEDERE] 
  L'Acquirente ha conferito incarico a Prestiamoci  S.p.A.  ai  sensi
della Legge sulla Cartolarizzazione affinche' in suo nome e  per  suo
conto, in qualita'  di  soggetto  incaricato  della  riscossione  dei
crediti ceduti, proceda all'incasso delle somme dovute. In  forza  di
tale incarico, i debitori ceduti continueranno a pagare a Prestiamoci
S.p.A. ogni somma dovuta in relazione ai crediti ceduti  nelle  forme
gia' previste dai relativi Contratti di Finanziamento o in  forza  di
legge e dalle eventuali  ulteriori  istruzioni  che  potranno  essere
comunicate ai debitori ceduti. L'esatto importo del credito ceduto in
relazione al singolo finanziamento puo' essere rinvenuto sul sito  di
Prestiamoci  S.p.A.  (www.prestiamoci.it)  tramite   l'identificativo
cliente o identificativo del relativo Finanziamento 
  Informativa ai sensi del Codice in materia di  Protezione  di  Dati
Personali. 
  La  cessione  dei  crediti   da   parte   di   Prestiamoci   S.p.A.
all'Acquirente, ai sensi e per gli effetti del  Contratto  Quadro  di
Cessione, unitamente alla cessione di ogni altro diritto, garanzia  e
titolo in relazione a tali crediti, ha comportato  e  comportera'  il
necessario trasferimento all'Acquirente dei dati  personali  relativi
ai debitori ceduti ed ai  rispettivi  garanti  (i  "Dati  Personali")
contenuti in documenti ed evidenze informatiche connesse  ai  crediti
ceduti. 
  In conseguenza della cessione, l'Acquirente e'  divenuta  anch'essa
titolare del trattamento dei Dati Personali ed e', dunque,  tenuta  a
fornire ai debitori ceduti, ai rispettivi garanti, ai loro successori
ed aventi  causa  l'informativa  di  cui  al  Codice  in  materia  di
Protezione dei Dati Personali. 
  P2P LendIT S.r.l. trattera' i Dati Personali  cosi'  acquisiti  nel
rispetto del Codice in materia di Protezione dei Dati  Personali.  In
particolare, l'Acquirente trattera' i Dati  Personali  per  finalita'
strettamente connesse e strumentali alla gestione del portafoglio  di
crediti ceduti (ad es. effettuazione  di  servizi  di  calcolo  e  di
reportistica in merito agli incassi su  base  aggregata  dei  crediti
oggetto della cessione) nonche'  all'emissione  di  titoli  da  parte
dell'Acquirente stessa ovvero alla valutazione ed analisi dei crediti
ceduti. L'Acquirente, inoltre, trattera' i Dati Personali nell'ambito
delle attivita' legate al perseguimento dell'oggetto  sociale  e  per
finalita' strettamente legate all'adempimento ad obblighi  di  legge,
regolamenti e normativa comunitaria ovvero a  disposizioni  impartite
da organi di vigilanza e controllo e da Autorita' a cio'  legittimate
dalla legge. In relazione a tali finalita', il trattamento  dei  Dati
Personali  avverra'  mediante  strumenti   manuali,   informatici   e
telematici con logiche strettamente correlate alle finalita' stesse e
in modo  da  garantire  la  sicurezza  e  la  riservatezza  dei  Dati
Personali. 
  Per le finalita' di cui sopra, i  Dati  Personali  potranno  essere
comunicati, a titolo  esemplificativo,  a  societa',  associazioni  o
studi professionali che prestano attivita' di assistenza o consulenza
in materia legale a Prestiamoci S.p.A. e all'Acquirente,  a  societa'
controllate e societa' collegate a  queste,  nonche'  a  societa'  di
recupero crediti. Pertanto le persone  fisiche  appartenenti  a  tali
associazioni,  societa'  e  studi  professionali  potranno  venire  a
conoscenza  dei  Dati  Personali  in  qualita'  di   incaricati   del
trattamento e nell'ambito e nei limiti delle mansioni assegnate loro.
I soggetti ai quali saranno comunicati i Dati  Personali  tratteranno
questi in qualita' di Ā«titolari autonomiĀ»  ai  sensi  del  Codice  in
materia di Protezione dei Dati Personali. 
  Per le medesime finalita' di cui sopra, i Dati  Personali  potranno
essere comunicati all'estero ma solo a soggetti che operano in  Paesi
appartenenti all'Unione Europea. In ogni caso, i dati  personali  non
saranno oggetto di diffusione. 
  L'elenco completo dei soggetti ai quali i  Dati  Personali  possono
essere comunicati, unitamente alla presente informativa, e'  messo  a
disposizione presso Prestiamoci S.p.A. 
  Titolare del trattamento dei Dati Personali e' P2P  LendIT  S.r.l.,
con sede legale in Via degli Olivetani 10/12, 20123 Milano, Italia. 
  Responsabile del trattamento dei Dati  Personali,  in  forma  della
designazione effettuata dall'Acquirente, e' Prestiamoci  S.p.A.,  con
sede legale in Foro Buonaparte 12, 20121 Milano, Italia. 
  Il Codice in materia di Protezione dei Dati Personali attribuisce a
ciascun interessato specifici diritti tra cui il diritto di  chiedere
ed ottenere  la  conferma  dell'esistenza  o  meno  dei  propri  dati
personali, di conoscere l'origine degli stessi,  le  finalita'  e  le
modalita'  del  trattamento,   l'aggiornamento,   la   rettificazione
nonche',  qualora  vi  abbia  interesse,  l'integrazione   dei   dati
personali medesimi; riconosce infine il diritto all'oblio nei  limiti
del legittimo interesse del titolare del dato. Tali  diritti  possono
essere esercitati, nonche' qualsiasi richiesta e  comunicazione  puo'
essere effettuata, rivolgendosi ad Prestiamoci  S.p.A.  all'indirizzo
sopra indicato, sia in qualita' di titolare del trattamento,  essendo
parte del rapporto contrattuale da cui e' sorto il  credito,  sia  in
qualita' di responsabile designato dall'Acquirente. 

                       L' amministratore unico 
                       dott. Federico Comuzzi 

 
TX18AAB10304
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.