PROVINCIA DI REGGIO EMILIA
Stazione Unica Appaltante
Amministrazione committente: Unione Terra di Mezzo

Sede: corso Garibaldi n. 59 - 42121 Reggio Emilia
Punti di contatto: U.O. appalti e contratti: Tel. 0522 444149 - Fax
0522 444822
E-mail: appalti@provincia.re.it - Pec: appalti@cert.provincia.re.it

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.68 del 16-6-2017)

Prot. n. 14256/15/2017
 
                            Bando di gara 
 

  La Provincia di  Reggio  Emilia,  in  qualita'  di  stazione  unica
appaltante, svolge la procedura di gara per conto  dell'Unione  Terra
di  Mezzo,  per  l'affidamento  in  concessione  del   «servizio   di
accertamento e riscossione anche coattiva dell'imposta comunale sulla
pubblicita', dei diritti sulle pubbliche affissioni  e  gestione  del
servizio di pubbliche affissioni dal 1° ottobre 2017 al  31  dicembre
2022». 
  Importo a base di gara: 21% corrispondente alla percentuale massima
di aggio. 
  Il valore stimato della  concessione  comprensivo  dell'opzione  di
proroga per 6 mesi, e' pari ad € 147.673,00 (IVA esclusa). 
  CIG identificante la procedura 710309181E - CPV 79940000-5  -  NUTS
ITD53. 
  La  concessione  e'  stata  autorizzata  con   determinazione   del
responsabile dell'area amministrativa e finanziaria dell'Unione Terra
di Mezzo n. 240 del 25 maggio 2017. 
  1. Metodo di gara: procedura  aperta  ex  articoli  60  e  164  del
decreto  legislativo  n.  50/2016,  con  aggiudicazione  mediante  il
criterio dell'offerta economicamente piu' vantaggiosa (art. 95, comma
2, del  decreto  legislativo  n.  50/2016)  sulla  base  del  miglior
rapporto qualita'/prezzo, con l'utilizzo dei criteri  di  valutazione
indicati analiticamente nel bando  integrale  di  gara  e  capitolato
speciale. 
  2. Finanziamenti: la concessione e' finanziata da fondi di bilancio
dell'Unione Terra di Mezzo e dei Comuni costituenti l'Unione (Bagnolo
in Piano, Castelnovo Sotto, Cadelbosco Sopra). Pagamenti da parte dei
comuni al concessionario: sono indicati  all'art.  9  del  capitolato
speciale. 
  3. Responsabile unico del procedimento -  Unione  Terra  di  Mezzo:
Bellelli Meri - tel. 0522 918511. 
  Responsabile della procedura di  gara  -  Provincia  di  Reggio  E:
Donatella Oliva - tel. 0522 444149. 
  4. Termine di esecuzione del servizio: la durata della  concessione
decorre dal 1° ottobre 2017 al 31 dicembre 2022,  (63  -  sessantatre
mesi)  con  proroga  per  un  massimo  di   sei   mesi   nelle   more
dell'espletamento di una nuova procedura di gara. 
  5. Elaborati tecnici: bando integrale di gara, capitolato speciale,
nonche' la modulistica da  presentare  unitamente  all'offerta,  sono
disponibili sul sito internet: www.provincia.re.it - sezione bandi  e
appalti. 
  6. Soggetti ammessi alla gara: concorrenti di cui all'art.  45  del
decreto legislativo n.  50/2016  che  non  ricadono  nelle  cause  di
esclusione di cui all'art. 80 del medesimo decreto; non e' ammessa la
compartecipazione, in forma singola o in  differenti  raggruppamenti,
di uno stesso concorrente (art. 48 decreto legislativo n. 50/2016). 
  7. Indirizzo cui inoltrare le offerte in busta chiusa e  sigillata,
in bollo ed in lingua italiana: indirizzo della Provincia  di  Reggio
Emilia indicato nell'intestazione. Sulla busta dovra' essere  apposta
la  scritta  «Offerta  gara  per  l'affidamento  in  concessione  del
servizio di accertamento e riscossione  anche  coattiva  dell'imposta
comunale sulla pubblicita', dei diritti sulle pubbliche affissioni  e
gestione del servizio di pubbliche affissioni dei Comuni  dell'Unione
Terra di Mezzo dal 1° ottobre 2017 al 31 dicembre 2022». 
  8. Cauzioni provvisoria e definitiva indicate nel  bando  integrale
di gara. 
  9. Termine presentazione offerta: entro le ore 12,00 del  6  luglio
2017. Attestazione  ricevimento  offerta  e  orari  apertura  ufficio
abilitato a ricevere offerte: riportati nel bando integrale di gara. 
  10. Modalita' presentazione offerta:  riportate  compiutamente  nel
bando integrale di gara. Termine di validita'  dell'offerta:  mesi  6
dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte. 
  11. Svolgimento della gara (operazioni elencate analiticamente  nel
bando integrale di gara): il Responsabile  della  procedura  di  gara
dell'amministrazione aggiudicatrice, supportato dal  seggio  di  gara
appositamente istituito, procedera', in seduta pubblica alle ore 9,30
del giorno 7 luglio  2017,  alla  verifica  della  regolarita'  della
documentazione amministrativa contenuta nella busta A,  ivi  compresa
la verifica del PASSOE e  l'acquisizione  dei  partecipanti  ai  fini
AVCPASS. 
  Il responsabile  della  procedura  di  gara  quindi  procedera'  in
seconda seduta pubblica, in data e orario che  saranno  comunicati  a
cura del medesimo con  almeno  due  giorni  lavorativi  di  anticipo,
congiuntamente alla commissione di aggiudicazione, all'apertura della
busta B e, verificato che contenga la  documentazione  richiesta  dal
bando di gara, trasmettera'  le  offerte  tecniche  alla  Commissione
medesima la quale, in seduta  riservata,  analizzera'  gli  elaborati
tecnici ivi contenuti ed attribuira' i punteggi ad essi relativi. 
  Al termine, in seduta  pubblica,  la  cui  data  e  orario  saranno
comunicati a cura del responsabile della procedura di gara con almeno
due giorni lavorativi di anticipo, la commissione  di  aggiudicazione
comunichera' i punteggi attribuiti all'offerta tecnica  di  cui  alla
busta  B  e  aprira'  la  busta  C  contenente  le  singole   offerte
economiche,  attribuira'  il  relativo  punteggio   e   formera'   la
graduatoria complessiva finale. Risultera'  aggiudicataria  l'impresa
la cui offerta avra' ottenuto il punteggio complessivo piu' elevato. 
  12. Le cause di esclusione dalla  gara  sono  riportate  nel  bando
integrale di gara. 
  13. Altre informazioni sono contenute nel bando integrale di gara e
nel capitolato speciale. 
    Reggio Emilia, 7 giugno 2017 

            Il dirigente della stazione unica appaltante 
                    dott. Alfredo Luigi Tirabassi 

 
TU17BFE10009
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato