ATAC S.P.A.
Azienda per la Mobilita' del Comune di Roma

Sede legale: via Prenestina, 45
Punti di contatto: www.atac.roma.it
Codice Fiscale: 06341981006
Partita IVA: 06341981006

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.68 del 16-6-2017)

 
  Avviso di aggiudicazione di appalto - Settori speciali n. 68/2017 
 

  SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE. 
  I.1) Denominazione, indirizzi e punti  di  contatto.  Denominazione
ufficiale: ATAC S.p.A., Azienda per la mobilita' del Comune di  Roma.
Indirizzo postale: Via Prenestina, 45. Citta': Roma. Codice  postale:
00176. Paese: Italia. Telefono: +39064695.4525  -  06.4695.4132.  Fax
+394695.4314. 
  Persona  di  contatto:  Serenella  Anselmo/Monia  Sottile,  e-mail:
monia.sottile@atac.roma.it 
  Codice NUTS: ITE43 
  Indirizzi internet: Indirizzo principale: http://www.atac.roma.it 
  I.2) Appalto congiunto: no 
  I.6) Principali settori di attivita': Servizi di  ferrovia  urbana,
tram, filobus o bus. 
  SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO. 
  I.1) Entita' dell'appalto 
  II.1.1) Denominazione:  Accordo  Quadro  relativo  al  servizio  di
revisione generale dell'impianto pneumatico e  del  freno  dei  treni
MA300. Avviso di aggiudicazione n. 68/2017 - CIG 6933756C73. 
  II.1.2) Codice CPV principale: 50221400. 
  II.1.3) Tipo di appalto: Servizi. 
  II.1.4)  Breve  descrizione:  procedura  negoziata   senza   previa
pubblicazione del bando, ai sensi dell'art. 125 comma  1  lettera  c)
punto 2 del  D.lgs.  50/16,  per  l'affidamento  dell'Accordo  Quadro
relativo al servizio di revisione generale dell'impianto pneumatico e
del   freno   dei   treni   MA300,   esperita    con    il    sistema
dell'e-procurement. 
  II.1.6) Informazioni relative ai lotti 
  Questo appalto e' suddiviso in lotti: no 
    
  II.1.7) Valore  totale  dell'appalto  (IVA  esclusa):  Valore,  IVA
esclusa: euro 4.231.434,00. 
  II.2.3) Luogo principale di esecuzione: Codice NUTS: ITE43. 
  II.2.4) Descrizione dell'appalto: L'affidamento del servizio  sara'
effettuato mediante la forma dell'Accordo  Quadro,  della  durata  di
anni 4. L'importo complessivo presunto dell'Accordo Quadro ammonta ad
€ 4.231.434,00 oltre I.V.A.,cosi' ripartito: 
  a) € 3.991.920,00 oltre I.V.A. per l'espletamento del  servizio  di
revisione su n. 50 treni, soggetti a ribasso; 
  b) € 950,00 oltre I.V.A. quali costi della sicurezza, non  soggetti
a ribasso; 
  c)  €  238.564,00  oltre  I.V.A.  per  la  fornitura  eventuale  di
componenti  (opzione  attivabile  ad  esclusiva  facolta'  di  ATAC),
soggetti a ribasso. 
  L'importo complessivo  presunto  del  Primo  Contratto  Applicativo
ammonta ad € 2.569.468,00 oltre I.V.A., cosi' ripartito: 
  a) € 2.412.652,00 oltre I.V.A. per l'espletamento del  servizio  di
revisione su n. 30 treni, soggetti a ribasso; 
  b) € 950,00 oltre I.V.A.. quali costi della sicurezza, non soggetti
a ribasso; 
  c)  €  155.866,00  oltre  I.V.A.  per  la  fornitura  eventuale  di
componenti  (opzione  attivabile  ad  esclusiva  facolta'  di  ATAC),
soggetti a ribasso. 
  II.2.5) Criteri di aggiudicazione: prezzo. 
  II.2.11)  Informazioni  relative   alla   opzioni:   Opzioni:   si.
Descrizione  delle  opzioni:  L'importo  di  cui  alla  voce  b)   e'
indicativo e non costituisce in alcun modo un  minimo  garantito  per
l'Affidatario che non potra' pretendere alcun indennizzo  o  maggiore
compenso nei limiti e fino alla concorrenza di tale ammontare. 
  II.2.13)  Informazioni  relative  ai  fondi  sull'Unione   Europea:
L'appalto e' connesso ad un  progetto  e/o  programma  finanziato  da
fondi dell'Unione europea: no 
  II.2.14) Informazioni complementari: L'importo del Primo  Contratto
Applicativo e' finanziato da Roma Capitale (Deliberazione G.C. n.  27
del 12/08/2016 e Determinazione Dirigenziale n. 675 del 12/08/2016). 
  Sezione IV: Procedura 
  IV.1) Descrizione 
  IV.1.1)  Tipo  di  procedura:  procedura  negoziata  senza   previa
pubblicazione del bando, ai sensi dell'art. 125 comma  1  lettera  c)
punto 2 del D.lgs. 50/16. 
  IV.1.3) Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico  di
acquisizione: L'avviso comporta la conclusione di un accordo quadro. 
  IV.1.8) Informazioni relative all'accordo  sugli  appalti  pubblici
(AAP): L'appalto e' disciplinato sull'accordo degli appalti pubblici:
si 
  IV.2) Informazioni di carattere amministrativo 
  IV.2.1) Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura: no 
  Sezione V: Aggiudicazione di appalto 
  Contratto di appalto n.1 - Lotto n.1 
  Denominazione: Accordo Quadro relativo  al  servizio  di  revisione
generale dell'impianto pneumatico e del freno dei treni MA300. 
  Un contratto d'appalto/lotto e' stato aggiudicato: si 
  V.2.1) Data di conclusione del contratto d'appalto: 05.05.2017 
  V.2.2) Informazioni sulle offerte: 
  Numero di offerte pervenute:3 
  L'appalto e' stato aggiudicato a  un  raggruppamento  di  operatori
economici: no 
  V.2.3) Nome e indirizzo del contraente: KNORR-BREMSE  RAIL  SYSTEMS
ITALIA S.R.L.- Via S. Quirico n. 199/I,  50013  Campi  Bisenzio  (FI)
Italia. Codice NUTS: ITE14 
  Il contraente e' una PMI: no 
  V.2.4) Informazione sul valore del contratto  d'appalto/lotto  (IVA
esclusa):  valore   totale   inizialmente   stimato   del   contratto
d'appalto/lotto:  euro  4.231.434,00;  valore  totale  del  contratto
d'appalto/del lotto: euro 3.338.801,88. 
  V.2.5) Informazioni sui subappalti: 
  E' probabile che il contratto d'appalto venga subappaltato: no 
  V.2.6) Prezzo pagato per gli acquisti di opportunita': 
  V.2.7) Numero di contratti d'appalto aggiudicati: 1 
  V.2.8) Paese di  origine  del  prodotto  o  del  servizio:  origine
comunitaria. 
  V.2.9) Il contratto d'appalto e' stato aggiudicato a  un  offerente
che ha proposto una variante: no. 
  V.2.10) Sono state escluse offerte in quanto anormalmente basse: no 
  Sezione VI : Altre Informazioni 
  VI.3) Informazioni complementari: 
  Il  valore  del  Primo  Contratto  Applicativo  e'  pari  ad   euro
2.027.510,70. 
  Atto esito di gara: Determinazione dell'Amministratore Unico n.  86
del 05/05/2017. 
  VI.4) Procedure di ricorso 
  VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso 
  T.A.R. Lazio (Tribunale Amministrativo della Regione Lazio)  -  Via
Flaminia 189- 00196 Roma- Italia. 
  VI.4.2) Organismo responsabile delle procedure di mediazione 
  VI.4.3) Procedure di ricorso: termine di presentazione del  ricorso
30 giorni dalla conoscenza legale del Provvedimento Amministrativo. 
  VI.4.4) Servizio presso  il  quale  sono  disponibili  informazioni
sulle  procedure  di  ricorso:  ATAC  S.p.A.  Segreteria  Societaria.
Indirizzo postale: Via Prenestina 45. Citta': Roma.  Codice  Postale:
00176. Paese: Italia. Telefono: +3906.4695.3365. 
  VI.5) Data di spedizione del presente avviso: 12/ 06/ 2017 

                ATAC S.p.A.- Il responsabile acquisti 
                            Franco Middei 

 
TX17BGA10235
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato