S.U.A.R. REGIONE LIGURIA

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.46 del 21-4-2017)

 
                            Bando di gara 
 

  SEZIONE  I:  AMMINISTRAZIONE  AGGIUDICATRICE:  I.1)   Denominazione
indirizzi e punti di contatto: Regione  Liguria  -  S.U.A.R.  Settore
Affari Generali Via Fieschi 15 16121 Genova Italia  Tel.  0105484956/
Fax 0105488407 Posta  elettronica  simona.dagnino@regione.liguria.it;
PEC:  protocollo@pec.regione.liguria.it  Indirizzo   internet/profilo
committente  www.regione.liguria.it   Ulteriori   informazioni   sono
disponibili presso: i punti di contatto sopra indicati. Il capitolato
d'oneri e la documentazione complementare sono disponibili presso:  i
punti di  contatto  sopra  indicati.  Le  offerte  vanno  inviate  al
seguente indirizzo: Protocollo Generale della Regione Liguria  -  Via
Fieschi 15 - 16121 Genova, orario di apertura dal Lunedi  al  Giovedi
9.00/13.00   e   14.00/16.30,   Venerdi   9.00/13.00.   I.2)Tipo   di
Amministrazione aggiudicatrice  e  settore  di  attivita':  Autorita'
regionale o locale. 
  SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO: II.1.1)  Denominazione  conferita
all'appalto: SUAR per conto del Comune di Loano (SV) Procedura aperta
per la gestione in  concessione  dell'impianto  sportivo  adibito  al
gioco del calcio, con annesso bar pizzeria, presso il Comune di Loano
(SV). II.1.2) Tipo di  appalto  e  luogo  di  esecuzione:  Servizi  -
Categoria n. 27. Luogo di esecuzione: Comune di Loano (SV)  -  Codice
NUTS ITC32.II.1.3) L'avviso riguarda  un  appalto  pubblico.  II.1.5)
Breve descrizione dell'appalto: affidamento in  concessione  impianto
sportivo adibito al gioco del calcio di Loano, con conduzione del bar
pizzeria da parte dell'affidatario  o  di  soggetti  terzi,  come  da
condizioni dettagliate  nel  capitolato  CPV  92610000-0  servizi  di
gestione  di  impianti  sportivi.  II.1.6)  CPV  (Vocabolario  comune
appalti)  92610000  II.1.8)   Divisione   in   lotti:   no.   II.2.1)
Quantitativo        o        entita'        totale:        468.000,00
(quattrocentosessantottomila euro) IVA esclusa. II.2.2)  Opzioni:  no
II.2.3) Informazioni sui rinnovi: l'appalto e'  soggetto  a  rinnovi.
II.3)  Durata  appalto:  36  (trentasei)  mesi   (dall'aggiudicazione
dell'appalto). 
  SEZIONE  III:  INFORMAZIONI  DI  CARATTERE  GIURIDICO,   ECONOMICO,
FINANZIARIO E TECNICO: III.1.1)Cauzione  provvisoria:  si  rinvia  al
disciplinare  di  gara,  parte   integrante   del   presente   bando.
III.1.4)Altre  condizioni  particolari:  no.  III.2)  Condizioni   di
partecipazione:  III.2.1)  Situazione   personale   degli   operatori
economici, inclusi  i  requisiti  relativi  all'iscrizione  nell'albo
professionale o nel registro commerciale: informazioni  e  formalita'
necessarie per valutare la conformita' ai  requisiti:  per  tutte  le
informazioni si rimanda agli atti di gara.III.2.2)Capacita' economica
e finanziaria: vedere disciplinare di gara.III.2.3)Capacita' tecnica:
vedere disciplinare di gara. 
  SEZIONE  IV:   PROCEDURA:   IV.1.1)Tipo   di   procedura:   Aperta.
IV.2.1)Criteri  di  aggiudicazione:   Offerta   economicamente   piu'
vantaggiosa in base  ai  criteri  indicati  nel  capitolato  d'oneri,
nell'invito a presentare offerte o a negoziare oppure  nel  documento
descrittivo. IV.2.2) Informazioni sull'asta elettronica:  Ricorso  ad
un'asta elettronica:  no.  IV.3.2)Pubblicazioni  precedenti  relative
allo stesso appalto: no. IV.3.3)Condizioni per ottenere il capitolato
d'oneri e la documentazione complementare. Documenti a pagamento: no.
IV.3.4)Termine per  il  ricevimento  delle  offerte:  06/06/2017  ore
12.00.  IV.3.6)Lingue   utilizzabili   per   presentazione   offerte:
Italiano. IV.3.7)Periodo minimo nel quale  l'offerente  e'  vincolato
all'offerta: gg. 180 (dal termine ultimo  per  il  ricevimento  delle
offerte). IV.3.8)Modalita' di apertura delle offerte:  si  rinvia  al
disciplinare di  gara.  Persone  ammesse  ad  assistere  all'apertura
offerte: si. Legali rappresentanti dei  concorrenti  oppure  soggetti
con procura o specifica delega. 
  SEZIONE VI: ALTRE  INFORMAZIONI:  VI.3)Informazioni  complementari:
vedere gli  atti  di  gara.  Bando  pubblicato  sulla  GUEE  in  data
11/04/2017 -  numero  dell'avviso  nella  GU  S:  2017/S  071-135940.
Decreto dirigenziale di indizione gara n. 1310 del  20/03/2017.  CIG:
7005352758. I documenti di gara sono disponibili  sul  sito  internet
della                         Regione                         Liguria
http://www.regione.liguria.it/gare-concorsi-e-avvisi/gare-concorsi-e-
avvisi/gare Responsabile del procedimento  di  affidamento:  dott.ssa
Simona Dagnino. VI.4.2)Procedure di ricorso: ricorso  giurisdizionale
al T.A.R. Liguria Genova, disciplina applicabile ex D.Lgs. 104/2010 e
D.Lgs. n. 53/2010. 

           Il responsabile del procedimento di affidamento 
                       dott.ssa Simona Dagnino 

 
TX17BFD6443
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A