AZIENDA CONSORTILE ECOLOGICA MONREGALESE - A.C.E.M.
Sede legale: via Case Rosse 1 - Ceva
Codice Fiscale: 01958350041
Partita IVA: 01958350041

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.46 del 21-4-2017)

 
                            Bando di gara 
 

  SEZIONE  I:  AMMINISTRAZIONE  AGGIUDICATRICE.  I.1)   Denominazione
indirizzo  e  punti  di  contatto:  A.C.E.M.  -  Azienda   Consortile
Ecologica Monregalese, Via  Case  Rosse,  1  Ceva  (CN),  Cap.  12073
Telefono: 0174 700164, Fax: 0174 709841. I.2) Tipo di amministrazione
aggiudicatrice: Consorzio di Comuni ex Art. 31 D. Lgs. 267/2000. 
  SEZIONE II: OGGETTO.II.1.1)  Denominazione  conferita  all'appalto:
servizio di gestione post operativa ex  discariche  per  RSU/RSAU  di
Lesegno  e  di  Vicoforte.  II.1.2)  Tipo  di  appalto  e  luogo   di
esecuzione:  servizi  categoria  ITC16,  Comuni  di  Lesegno   e   di
Vicoforte. II.1.3) L'avviso riguarda: un  appalto  pubblico.  II.1.5)
Breve descrizione dell'appalto: gestione di tutte  le  operazioni  di
manutenzione e controllo discariche esaurite di RSU e  RSAU.  II.1.6)
CPV oggetto principale: 90533000-2.  II.1.7)  L'appalto  rientra  nel
campo di applicazione dell'accordo sugli appalti pubblici (AAP):  no.
II.1.8) Divisione in lotti: no. II.1.9) Ammissibilita' varianti:  no.
II.2.1)  Quantitativo  totale  (compresi  oneri  sicurezza   ed   IVA
esclusa): €.  208.840,00.  II.2.2)  Opzioni:  no.  II.3)  Termine  di
esecuzione: 48 mesi dalla data di aggiudicazione. 
  SEZIONE  III:  INFORMAZIONI  DI  CARATTERE  GIURIDICO,   ECONOMICO,
FINANZIARIO  E  TECNICO.  III.1.1)  Cauzioni  e  garanzie  richieste:
cauzione provvisoria Art. 93 D. Lgs. 50/2016  -  cauzione  definitiva
Art. 103 D. Lgs. 50/2016. III.1.2) Modalita' di  finanziamento  e  di
pagamento: trasferimento dai Comuni  consorziati,  pagamenti  a  rate
mensili posticipate. III.2.1) Situazione personale  degli  operatori:
non trovarsi in  nessuna  delle  condizioni  di  esclusione  previste
dall'Art  80  D.  Lgs.  50/2016.  III.2.2)  Capacita'   economica   e
finanziaria:   almeno   2   dichiarazioni   bancarie   -   attestanti
l'affidabilita' e  solvibilita'  dell'offerente.  III.2.3)  Capacita'
tecnica: iscrizioni al registro delle imprese per attivita' - oggetto
di  appalto;  gestione  discariche  esaurite  per  RSU/RSAU.  III.2.4
Appalti riservati: no. III.3.1) La prestazione e'  riservata  ad  una
particolare professione? No. III.3.2) Le  persone  giuridiche  devono
indicare  il  nome  e  le  qualifiche  professionali  delle   persone
incaricate della prestazione del servizio? si' 
  SEZIONE IV: PROCEDURA. IV.1.1) Tipo di procedura:  aperta.  IV.2.1)
Criterio di aggiudicazione: minor prezzo. IV.2.2) Ricorso ad  un'asta
elettronica:  no.  IV.3.2)  Pubblicazioni  precedenti  relative  allo
stesso  appalto:  no.  IV.3.3)  Termine  per  il  ricevimento   delle
richieste di documenti o per l'accesso ai documenti: 20 giugno  2017,
ore 12.00. Documenti a pagamento: no. IV.3.1) Numero  di  riferimento
attribuito al  dossier  dall'amministrazione  aggiudicatrice:  codice
CIG: 70435877DD. IV.3.4) Termine per il ricevimento delle offerte: 30
giugno 2017, ore 12.00. IV.3.6) Lingua  per  la  presentazione  delle
offerte:  Italiana.  IV.3.7)  Periodo   minimo   durante   il   quale
l'offerente e' vincolato alla propria offerta:  180  giorni.  IV.3.8)
Apertura delle offerte: 3 luglio 2017, ore 10,30 
  SEZIONE VI:  ALTRE  INFORMAZIONE.  VI.1)  Trattasi  di  un  appalto
periodico? No. VI.2) Appalto connesso ad un  progetto  e/o  programma
finanziato da fondi comunitari: no. VI.4.3) Servizio presso il  quale
sono  disponibili  informazioni  sulla  presentazione  del   ricorso:
A.C.E.M. Via Case Rosse, 1 - Ceva, Telefono: 0174 700164,  Fax:  0174
709841, E-mail: acem.cn@cert.legalmail.it. VI.5) Data  di  spedizione
del presente avviso alla G.U.C.E: no. 

                  Il responsabile del procedimento 
                     dott. geol. Gilberto Fazio 

 
TX17BFM6554
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato