CITTA' METROPOLITANA DI MILANO

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.46 del 21-4-2017)

 
         Avviso di aggiudicazione gara - Procedura negoziata 
 

  SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 
  I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: 
  Citta' metropolitana di Milano -  Via  Vivaio,  1  -  Milano  20122
Paese: Italia (IT). Codice Fiscale: 08911820960. Punti  di  contatto:
Posta elettronica: protocollo@pec.cittametropolitana.mi.it - Fax: +39
0277402792. 
  Indirizzi  internet:(URL)   http://www.cittametropolitana.milano.it
(Bandi e Gare - Esiti). 
  Presentazione    per     via     elettronica     delle     offerte:
www.arca.regione.lombardia.it 
  I.2) Tipo di amministrazione aggiudicatrice: Autorita' locale 
  SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO 
  II.1.1) Denominazione conferita  all'appalto:  Procedura  negoziata
per l'affidamento dei servizi di ispezione in  campo  e  accertamento
documentale degli impianti di climatizzazione ad uso  civile  nonche'
delle attivita' connesse al contenimento dei  consumi  di  energia  e
all'alimentazione del catasto unico regionale degli impianti  termici
(C.U.R.I.T.) - Servizio A - Lotto 1. 
  II.1.2) Tipo di appalto  e  luogo  di  consegna  o  di  esecuzione:
Servizi. Categoria di servizi n. 12 
  Luogo principale di prestazione dei servizi: Comuni del  territorio
della Citta' metropolitana di Milano aderenti 
  Codice NUTS: ITC45 
  II.1.4) Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti: 
  Procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di  gara
ai sensi dell'art. 57 comma 5 lett.  b)  del  D.lgs.  163/06  per  la
ripetizione del servizio ispettivo e attivita' connesse allo stato di
esercizio degli impianti termici ad uso civile ed alimentazione della
banca dati della Citta' Metropolitana e del Catasto  Unico  Regionale
Impianti Termici (C.U.R.I.T.) - Lotto 1 del Servizio A - Servizio A/1
- CIG: 6404160005  come  meglio  descritto  nel  capitolato  speciale
d'appalto. 
  II.1.5) Vocabolario comune per gli appalti (CPV): 71356100. 
  SEZIONE IV: PROCEDURA 
  IV.1.1)Tipo di procedura: Negoziata senza indizione di gara. 
  Motivazione: nuovi servizi che  costituiscono  una  ripetizione  di
servizi precedenti ordinati conformemente  alla  rigorose  condizioni
fissate dalla direttiva. 
  IV.2.1)Criteri di aggiudicazione: prezzo piu' basso. 
  IV.3 )Informazioni di carattere amministrativo 
  IV.3.1)Numero    di    riferimento    attribuito     al     dossier
dall'amministrazione aggiudicatrice: 
  Prot. 35577/2017 fascicolo 9.10/2015/220 
  IV.3.2) Pubblicazioni  precedenti  relative  allo  stesso  appalto:
Bando di gara nella GUUE: 2013/S 143-249303 del  25/07/2013  e  nella
G.U.R.I. n. 89 del 31/7/2013. 
  SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE DELL'APPALTO 
  Lotto 1: Denominazione: Servizio A/1  -  CIG  6404160005  -  Comuni
facenti parte del  Lotto:  Cesano  Boscone  ,  Bareggio,  Buccinasco,
Cisliano,  Cornaredo,  Corsico,  Cusago,  Gaggiano,  Pero,   Pregnana
Milanese, Settimo Milanese, Trezzano sul Naviglio. 
  V.1)  Data  della   decisione   di   aggiudicazione   dell'appalto:
30/12/2016 
  V.2) Informazioni sulle offerte: Numero di offerte pervenute: 1 
  V.3) Nome e recapito dell'operatore economico in favore  del  quale
e' stata adottata la decisione di aggiudicazione dell'appalto 
  Servizi Energia Ambiente S.R.L. (C.F./Partita  IVA  04132420755)  -
Via Monasterace, 39/F - 00118 Roma - ITALIA 
  V.4) Informazione sul valore  dell'appalto:  Valore  finale  totale
dell'appalto: Euro 185.499,77 (IVA esclusa). 
  V.5) Informazioni sui subappalti: E' possibile che l'appalto  venga
subappaltato: no. 
  SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI 
  VI.2) Informazioni complementari: 
  Determinazione a Contrarre: Racc. Gen. n. 8172 del 23/09/2015 
  Responsabile del Procedimento: Dott. Giovanni Roberto Parma 
  Provvedimento di aggiudicazione definitiva ed efficace del Lotto  1
- Racc. Gen. 12000 del 30/12/2016 (esecutiva il 10/01/2017) 
  VI.3) Procedure di ricorso 
  VI.3.1) Organismo responsabile delle procedure di  ricorso:  T.A.R.
Lombardia - Milano. 
  Avverso l'aggiudicazione e' possibile  presentare  ricorso  al  TAR
Lombardia  -  Milano  entro  30  giorni  dalla  sua  comunicazione  o
conoscenza ai sensi dell'art. 120 D.Lgs. 104/10. 
  VI.4)  Data  di  spedizione   del   presente   avviso   all'Ufficio
pubblicazioni UE: 10/02/2017 
  Milano, 22/02/2017 

   Il direttore del settore qualita' dell'aria, rumore ed energia 
                    dott. Giovanni Roberto Parma 

 
TX17BGA6558
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A