AZIENDA SANITARIA LOCALE ROMA 1

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.106 del 13-9-2017)

 
Avviso di rettifica - Proroga dei termini per la presentazione  delle
                               offerte 
 
 
               Bando di gara GUCE n. 2017/S 120-243593 
 
 
         Supplemento bando di gara GUCE n. 2017/S 145-300436 
 

  Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice 
  I.1)  Denominazione,  indirizzi  e  punti  di   contatto:   Azienda
sanitaria locale Roma1 - Borgo Santo Spirito, 3 - 00193 Roma Italia. 
  All'attenzione di Maria Pia Farallo - telefono: 0633062705. 
  Posta elettronica: mariapia.farallo1@aslroma1.it 
  Indirizzo(i)     internet:     amministrazione      aggiudicatrice:
www.aslroma1.it 
  Ulteriori informazioni sono disponibili presso: i punti di contatto
sopra indicati. 
  Le offerte o le domande di partecipazione devono essere inviate  a:
Azienda sanitaria locale Roma1 - ufficio  protocollo  -  Borgo  Santo
Spirito, 3 00193 Roma - Italia. 
  1.2) Tipo di amministrazione aggiudicatrice e principali settori di
attivita': Autorita' regionale o locale - salute. 
  Sezione II: Oggetto dell'appalto 
  II 1): «Procedura di gara aperta, ai sensi dell'art. 60 del decreto
legislativo  n.  50/2016,  per  la  fornitura  chiavi  in   mano   di
apparecchiature elettromedicali occorrenti alle esigenze dei  Presidi
ospedalieri e territoriali della ASL Roma 1 lotti n. 3». 
  Importo complessivo presunto: € 1.044.020,00 IVA esclusa. 
  Lotto 1: n. 4 mammografi digitali con tomo sintesi 
  CIG: 703323591F - € 600.820,00 IVA esclusa 
  Lotto 2: n. 4 portatili di radiologia digitale 
  CIG: 7033243FB7 - € 283.200,00 IVA esclusa 
  Lotto 3: n. 2 arcoscopi - € 160.000,00 IVA esclusa 
  CIG: 7033256A73 - € 220.000,00 IVA esclusa 
  Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana  -  V
Serie speciale - n. 81 del 17 luglio 2017. 
  IV.3.4) Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di
partecipazione: 20 settembre 2017 ore: 12,00 anziche' 1° agosto  2017
ore 12,00. 
  VI.3)  Il  responsabile  del   procedimento:   dott.ssa   Maddalena
Quintili. 

                  Il direttore generale ASL Roma 1 
                         dott. Angelo Tanese 

 
TU17BHA15673
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato