CONCESSIONI AUTOSTRADALI VENETE - CAV S.P.A.

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.141 del 6-12-2017)

 
           Estratto bando di gara (art. 71 d.lgs. 50/2016) 
 

  SEZIONE I) Amministrazione aggiudicatrice: Concessioni Autostradali
Venete - Cav S.p.a. Sede legale: Via  Bottenigo,  64/A,30175  Venezia
Marghera.  Codice  NUTS:   ITD35.   Tel/Fax:   0415497111/683.   PEC:
cav@cert.cavspa.it.     Mail:      direzione.amministrativa@cavspa.it
Indirizzo internet: www.cavspa.it RUP: dott. Giovanni Bordignon. Tipo
di amministrazione: organo di diritto pubblico - gestione  di  tratta
autostradale  in  concessione.  Documentazione  di  gara   in   parte
disponibile sul sito, in parte riservata  e  inoltrata  a  richiesta.
Vedasi documentazione di gara. Identificativo  dossier  interno:  CAV
12/2017 CIG: 7301170C13. 
  SEZIONE  II)  Descrizione  appalto:  selezione  di   un   operatore
qualificato  per  l'erogazione  di   un   finanziamento   di   natura
subordinata legato all'operazione finanziaria  c.d.  "Project  Bond".
Importo a base di appalto: €3.152.105,75 ex art. 35 c.  14  lett.  b)
d.lgs. 50/2016; lotto unico. Varianti / Opzioni: no Codice NUTS luogo
servizio: ITD035. Durata contrattuale: sino aprile 2019 (stima). 
  SEZIONE III) Requisiti di partecipazione: vedasi documenti di gara. 
  SEZIONE IV) Tipo di procedura: materia esclusa ex  art.  17  d.lgs.
50/2016. Procedura aperta. Criterio di  aggiudicazione:  prezzo  piu'
basso ex art. 95 c. 4 lett. b) d.lgs. 50/2016 (tasso d'interesse piu'
vantaggioso).Condizioni particolari per l'esecuzione  del  contratto:
si'.  vedasi  documentazione  di  gara.  Termine  ricezione  offerte:
12/02/2018 ore 12.00; Apertura offerte: 14/02/2018 ore  10.30  presso
sede legale CAV. Vincolo: 180 giorni dal termine ricevimento offerte.
Lingua: italiano. 
  SEZIONE V) Programma finanziato dai fondi dell'U.E.: no. Per quanto
non indicato si rinvia alla documentazione di gara. 
  SEZIONE VI) Organo competente per  le  procedure  di  ricorso:  TAR
Veneto - sede Cannaregio 2277/2278, 30121 Venezia (VE). 

                  Il responsabile del procedimento 
                      dott. Giovanni Bordignon 

 
TX17BFM21924
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato