ALER MILANO - AZIENDA LOMBARDA EDILIZIA RESIDENZIALE

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.17 del 9-2-2018)

 
                  Bando di gara - Procedura aperta 
 

  Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice 
  I.1) Denominazione, indirizzi.  Denominazione  ufficiale:  A.L.E.R.
Milano - Punti di contatto: UFFICIO  APPALTI  DI  LAVORI  E  SERVIZI-
Indirizzo: V.le  Romagna,  26  -  20133  Milano  -  Paese:  Italia  -
Telefono:  +  39   02/7392.1   -   Posta   elettronica   certificata:
protogen@pec.aler.mi.it.  Indirizzo  del  profilo  del   committente:
www.aler.mi.it.  I.3)  Comunicazione:  i  documenti  di   gara   sono
disponibili per un accesso gratuito,  illimitato  e  diretto  presso:
(URL)
http://www.arca.regione.lombardia.it/wps/portal/ARCA/Home/e-procureme
nt/piattaforma-sintel; http://www.aler.mi.it. Ulteriori  informazioni
sono disponibili presso gli indirizzi sopra indicati. Le offerte o le
domande di partecipazione  vanno  inviate  in  versione  elettronica:
(URL)
http://www.arca.regione.lombardia.it/wps/portal/ARCA/Home/e-procureme
nt/piattaforma-sintel. I.4) Tipo di  amministrazione  aggiudicatrice:
Organismo di diritto pubblico. I.5) Principali settori di  attivita':
Edilizia Residenziale Pubblica. 
  Sezione II: Oggetto 
  II.1)  Entita'  dell'appalto  II.1.1)  Denominazione:   REPP.   NN.
8รท13/2018. II.1.2) Codice CPV: 98392000-7. II.1.3) Tipo  di  appalto:
SERVIZI. II.1.4) Breve descrizione: avviso per la conclusione  di  un
accordo quadro ex art. 54, comma 3, del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.,  con
un operatore economico  per  ogni  singolo  lotto,  per  le  seguenti
prestazioni: a) servizio di traslochi, guardiania ed immagazzinaggio;
b) servizio di trasporto e smaltimento masserizie e rifiuti da escomi
alle discariche; c) servizio medico/veterinario. N.B. Con riferimento
a ciascun lotto, le prestazioni principali di cui all'art. 48,  comma
2, del D. Lgs. 50/2016 e s.m.i. sono quelle descritte alla precedente
lettera a). II.1.5) Valore  totale  stimato  dell'accordo  quadro:  €
2.520.000,00 (al netto dell'IVA). II.1.6)  Informazioni  relative  ai
lotti: questo  appalto  e'  suddiviso  in  lotti.  Le  offerte  vanno
presentate per un numero massimo di lotti: 6 (sei). Numero massimo di
lotti che possono essere aggiudicati ad un offerente: 1 (uno).  II.2)
Descrizione II.2.1) Denominazione: REP. N. 8/2018  -  lotto  n.  1  -
competenza U.O.G. 1, Saponaro - CIG: 7348749B82. II.2.4)  Descrizione
dell'appalto: importo a base d'appalto pari ad € 540.000,00, di cui €
513.920,00 a base d'asta per servizi,  €  7.500,00  per  oneri  della
sicurezza (non soggetti  a  ribasso)  ed  €  18.580,00  per  spese  a
rimborso (non soggetti a ribasso), cosi' suddivisi: a)  €  440.000,00
per il servizio di  trasloco,  guardiania  e  immagazzinaggio;  b)  €
13.920,00 per il servizio di trasporto  e  smaltimento  masserizie  e
rifiuti  da  escomi  alle  discariche;  c)  €  7.000,00   oneri   per
l'attuazione dei piani di sicurezza sui  traslochi  (non  soggetti  a
ribasso); d) € 500,00 oneri per l'attuazione dei piani  di  sicurezza
su trasporti e smaltimenti (non soggetti a ribasso); e)  €  60.000,00
per il costo del servizio medico/veterinario; f) € 8.580,00 per spese
a rimborso per eventuale trasporto e custodia animali (non soggetti a
ribasso); g) € 10.000,00 per spese a rimborso  sui  traslochi-perizie
estimative e Polizia locale (non soggetti a ribasso). II.2.5) Criteri
di aggiudicazione: offerta tecnica max 70 punti, di cui  elemento  di
valutazione A: sistema organizzativo per lo svolgimento del  servizio
(max  12  punti)   -   elemento   di   valutazione   B:   metodologie
tecnico-operative per lo svolgimento del servizio (max  11  punti)  -
elemento di valutazione C: attrezzatura (max 19 punti) - elemento  di
valutazione D:  soluzioni  migliorative  (max  28  punti)  -  offerta
economica max 30 punti. II.2.6) Valore  stimato:  €  540.000,00  (iva
esclusa). II.2.7) Durata dell'accordo quadro: 24 mesi  (prorogabile).
II.2.10) Informazioni sulle varianti. Sono autorizzate varianti:  NO.
II.2.11) Informazioni relative alle opzioni. Opzioni: SI. Nel caso in
cui,  raggiunta  la  scadenza  naturale  del   contratto,   dovessero
risultare delle somme residue, la durata del  contratto  si  riterra'
prorogata  sino  all'esaurimento  dell'importo  di  spesa  massima  e
comunque non oltre 48 mesi  dalla  data  del  verbale  di  avvio  del
servizio. II.2.13) Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto e' connesso ad un  progetto  e/o  programma  finanziato  da
fondi   dell'Unione   europea:   NO.   II.2)   Descrizione    II.2.1)
Denominazione: REP. N. 9/2018 - lotto n. 2  -  competenza  U.O.G.  2,
Newton - CIG: 73487647E4. II.2.4) Descrizione dell'appalto: importo a
base d'appalto pari ad € 540.000,00,  di  cui  €  513.920,00  a  base
d'asta per  servizi,  €  7.500,00  per  oneri  della  sicurezza  (non
soggetti a ribasso) ed € 18.580,00 per spese a rimborso (non soggetti
a ribasso) cosi' suddivisi:  a)  €  440.000,00  per  il  servizio  di
trasloco,  guardiania  e  immagazzinaggio;  b)  €  13.920,00  per  il
servizio di trasporto e smaltimento masserizie e  rifiuti  da  escomi
alle discariche; c) € 7.000,00 oneri per l'attuazione  dei  piani  di
sicurezza sui traslochi (non soggetti a ribasso); d) €  500,00  oneri
per l'attuazione dei piani di sicurezza su  trasporti  e  smaltimenti
(non soggetti a ribasso); e) € 60.000,00 per il  costo  del  servizio
medico/veterinario; f) € 8.580,00 per spese a rimborso per  eventuale
trasporto e custodia animali (non soggetti a ribasso); g) € 10.000,00
per spese a  rimborso  sui  traslochi-perizie  estimative  e  Polizia
locale (non soggetti a ribasso). II.2.5) Criteri  di  aggiudicazione:
offerta tecnica max 70 punti,  di  cui  elemento  di  valutazione  A:
sistema organizzativo per lo svolgimento del servizio (max 12  punti)
- elemento di valutazione B:  metodologie  tecnico-operative  per  lo
svolgimento del servizio (max 11 punti) - elemento di valutazione  C:
attrezzatura (max 19 punti) - elemento di  valutazione  D:  soluzioni
migliorative (max 28 punti) - offerta economica max 30 punti. II.2.6)
Valore  stimato:  €  540.000,00   (iva   esclusa).   II.2.7)   Durata
dell'accordo quadro: 24  mesi  (prorogabile).  II.2.10)  Informazioni
sulle varianti. Sono autorizzate varianti: NO. II.2.11)  Informazioni
relative alle opzioni. Opzioni: SI. Nel caso  in  cui,  raggiunta  la
scadenza naturale del  contratto,  dovessero  risultare  delle  somme
residue,  la  durata  del  contratto  si  riterra'   prorogata   sino
all'esaurimento dell'importo di spesa massima e comunque non oltre 48
mesi  dalla  data  del  verbale  di  avvio  del  servizio.   II.2.13)
Informazioni relative  ai  fondi  dell'Unione  europea  L'appalto  e'
connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione
europea: NO. II.2) Descrizione II.2.1) Denominazione: REP. N. 10/2018
- lotto n. 3 - competenza U.O.G. 3, Salemi - CIG: 73488151FC. II.2.4)
Descrizione  dell'appalto:  importo  a  base  d'appalto  pari  ad   €
300.000,00, di cui € 285.962,00 a base d'asta per servizi, € 3.700,00
per oneri della sicurezza (non soggetti a ribasso) ed € 10.338,00 per
spese a rimborso (non soggetti  a  ribasso)  cosi'  suddivisi:  a)  €
245.082,00 per il servizio di trasloco, guardiania e immagazzinaggio;
b) € 7.746,00 per il servizio di trasporto e smaltimento masserizie e
rifiuti  da  escomi  alle  discariche;  c)  €  3.441,00   oneri   per
l'attuazione dei piani di sicurezza sui  traslochi  (non  soggetti  a
ribasso); d) € 259,00 oneri per l'attuazione dei piani  di  sicurezza
su trasporti e smaltimenti (non soggetti a ribasso); e)  €  33.134,00
per il costo del servizio medico/veterinario; f) € 4.774,00 per spese
a rimborso per eventuale trasporto e custodia animali (non soggetti a
ribasso); g) € 5.564,00 per spese a  rimborso  sui  traslochi-perizie
estimative e Polizia locale (non soggetti a ribasso). II.2.5) Criteri
di aggiudicazione: offerta tecnica max 70 punti, di cui  elemento  di
valutazione A: sistema organizzativo per lo svolgimento del  servizio
(max  12  punti)   -   elemento   di   valutazione   B:   metodologie
tecnico-operative per lo svolgimento del servizio (max  11  punti)  -
elemento di valutazione C: attrezzatura (max 19 punti) - elemento  di
valutazione D:  soluzioni  migliorative  (max  28  punti)  -  offerta
economica max 30 punti. II.2.6) Valore  stimato:  €  300.000,00  (iva
esclusa). II.2.7) Durata dell'accordo quadro: 24 mesi  (prorogabile).
II.2.10) Informazioni sulle varianti. Sono autorizzate varianti:  NO.
II.2.11) Informazioni relative alle opzioni. Opzioni: SI. Nel caso in
cui,  raggiunta  la  scadenza  naturale  del   contratto,   dovessero
risultare delle somme residue, la durata del  contratto  si  riterra'
prorogata  sino  all'esaurimento  dell'importo  di  spesa  massima  e
comunque non oltre 48 mesi  dalla  data  del  verbale  di  avvio  del
servizio. II.2.13) Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto e' connesso ad un  progetto  e/o  programma  finanziato  da
fondi   dell'Unione   europea:   NO.   II.2)   Descrizione    II.2.1)
Denominazione: REP. N. 11/2018 - lotto n. 4 -  competenza  U.O.G.  4,
Romagna - CIG: 7348823894. II.2.4) Descrizione dell'appalto:  importo
a base d'appalto pari ad € 540.000,00, di cui  €  513.920,00  a  base
d'asta per  servizi,  €  7.500,00  per  oneri  della  sicurezza  (non
soggetti a ribasso) ed € 18.580,00 per spese a rimborso (non soggetti
a ribasso) cosi' suddivisi:  a)  €  440.000,00  per  il  servizio  di
trasloco,  guardiania  e  immagazzinaggio;  b)  €  13.920,00  per  il
servizio di trasporto e smaltimento masserizie e  rifiuti  da  escomi
alle discariche; c) € 7.000,00 oneri per l'attuazione  dei  piani  di
sicurezza sui traslochi (non soggetti a ribasso); d) €  500,00  oneri
per l'attuazione dei piani di sicurezza su  trasporti  e  smaltimenti
(non soggetti a ribasso); e) € 60.000,00 per il  costo  del  servizio
medico/veterinario; f) € 8.580,00 per spese a rimborso per  eventuale
trasporto e custodia animali (non soggetti a ribasso); g) € 10.000,00
per spese a  rimborso  sui  traslochi-perizie  estimative  e  Polizia
locale (non soggetti a ribasso). II.2.5) Criteri  di  aggiudicazione:
offerta tecnica max 70 punti,  di  cui  elemento  di  valutazione  A:
sistema organizzativo per lo svolgimento del servizio (max 12  punti)
- elemento di valutazione B:  metodologie  tecnico-operative  per  lo
svolgimento del servizio (max 11 punti) - elemento di valutazione  C:
attrezzatura (max 19 punti) - elemento di  valutazione  D:  soluzioni
migliorative (max 28 punti) - offerta economica max 30 punti. II.2.6)
Valore  stimato:  €  540.000,00   (iva   esclusa).   II.2.7)   Durata
dell'accordo quadro: 24  mesi  (prorogabile).  II.2.10)  Informazioni
sulle varianti. Sono autorizzate varianti: NO. II.2.11)  Informazioni
relative alle opzioni. Opzioni: SI. Nel caso  in  cui,  raggiunta  la
scadenza naturale del  contratto,  dovessero  risultare  delle  somme
residue,  la  durata  del  contratto  si  riterra'   prorogata   sino
all'esaurimento dell'importo di spesa massima e comunque non oltre 48
mesi  dalla  data  del  verbale  di  avvio  del  servizio.   II.2.13)
Informazioni relative  ai  fondi  dell'Unione  europea  L'appalto  e'
connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione
europea: NO. II.2) Descrizione II.2.1) Denominazione: REP. N. 12/2018
- lotto n. 5 -  competenza  U.O.G.  5,  Sesto  San  Giovanni  -  CIG:
7348836350.  II.2.4)  Descrizione  dell'appalto:   importo   a   base
d'appalto pari ad € 300.000,00, di cui € 285.962,00 a base d'asta per
servizi, €  3.700,00  per  oneri  della  sicurezza  (non  soggetti  a
ribasso) ed € 10.338,00 per spese a rimborso (non soggetti a ribasso)
cosi' suddivisi:  a)  €  245.082,00  per  il  servizio  di  trasloco,
guardiania e immagazzinaggio;  b)  €  7.746,00  per  il  servizio  di
trasporto  e  smaltimento  masserizie  e  rifiuti  da   escomi   alle
discariche; c)  €  3.441,00  oneri  per  l'attuazione  dei  piani  di
sicurezza sui traslochi (non soggetti a ribasso); d) €  259,00  oneri
per l'attuazione dei piani di sicurezza su  trasporti  e  smaltimenti
(non soggetti a ribasso); e) € 33.134,00 per il  costo  del  servizio
medico/veterinario; f) € 4.774,00 per spese a rimborso per  eventuale
trasporto e custodia animali (non soggetti a ribasso); g) €  5.564,00
per spese a  rimborso  sui  traslochi-perizie  estimative  e  Polizia
locale (non soggetti a ribasso). II.2.5) Criteri  di  aggiudicazione:
offerta tecnica max 70 punti,  di  cui  elemento  di  valutazione  A:
sistema organizzativo per lo svolgimento del servizio (max 12  punti)
- elemento di valutazione B:  metodologie  tecnico-operative  per  lo
svolgimento del servizio (max 11 punti) - elemento di valutazione  C:
attrezzatura (max 19 punti) - elemento di  valutazione  D:  soluzioni
migliorative (max 28 punti) - offerta economica max 30 punti. II.2.6)
Valore  stimato:  €  300.000,00   (iva   esclusa).   II.2.7)   Durata
dell'accordo quadro: 24  mesi  (prorogabile).  II.2.10)  Informazioni
sulle varianti. Sono autorizzate varianti: NO. II.2.11)  Informazioni
relative alle opzioni. Opzioni: SI. Nel caso  in  cui,  raggiunta  la
scadenza naturale del  contratto,  dovessero  risultare  delle  somme
residue,  la  durata  del  contratto  si  riterra'   prorogata   sino
all'esaurimento dell'importo di spesa massima e comunque non oltre 48
mesi  dalla  data  del  verbale  di  avvio  del  servizio.   II.2.13)
Informazioni relative  ai  fondi  dell'Unione  europea  L'appalto  e'
connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione
europea: NO. II.2) Descrizione II.2.1) Denominazione: REP. N. 13/2018
- lotto n. 6 -  competenza  U.O.G.  6,  Rozzano  -  CIG:  734884176F.
II.2.4) Descrizione dell'appalto: importo a base d'appalto pari ad  €
300.000,00, di cui € 285.962,00 a base d'asta per servizi, € 3.700,00
per oneri della sicurezza (non soggetti a ribasso) ed € 10.338,00 per
spese a rimborso (non soggetti  a  ribasso)  cosi'  suddivisi:  a)  €
245.082,00 per il servizio di trasloco, guardiania e immagazzinaggio;
b) € 7.746,00 per il servizio di trasporto e smaltimento masserizie e
rifiuti  da  escomi  alle  discariche;  c)  €  3.441,00   oneri   per
l'attuazione dei piani di sicurezza sui  traslochi  (non  soggetti  a
ribasso); d) € 259,00 oneri per l'attuazione dei piani  di  sicurezza
su trasporti e smaltimenti (non soggetti a ribasso); e)  €  33.134,00
per il costo del servizio medico/veterinario; f) € 4.774,00 per spese
a rimborso per eventuale trasporto e custodia animali (non soggetti a
ribasso); g) € 5.564,00 per spese a  rimborso  sui  traslochi-perizie
estimative e Polizia locale (non soggetti a ribasso). II.2.5) Criteri
di aggiudicazione: offerta tecnica max 70 punti, di cui  elemento  di
valutazione A: sistema organizzativo per lo svolgimento del  servizio
(max  12  punti)   -   elemento   di   valutazione   B:   metodologie
tecnico-operative per lo svolgimento del servizio (max  11  punti)  -
elemento di valutazione C: attrezzatura (max 19 punti) - elemento  di
valutazione D:  soluzioni  migliorative  (max  28  punti)  -  offerta
economica max 30 punti. II.2.6) Valore  stimato:  €  300.000,00  (iva
esclusa). II.2.7) Durata dell'accordo quadro: 24 mesi  (prorogabile).
II.2.10) Informazioni sulle varianti. Sono autorizzate varianti:  NO.
II.2.11) Informazioni relative alle opzioni. Opzioni: SI. Nel caso in
cui,  raggiunta  la  scadenza  naturale  del   contratto,   dovessero
risultare delle somme residue, la durata del  contratto  si  riterra'
prorogata  sino  all'esaurimento  dell'importo  di  spesa  massima  e
comunque non oltre 48 mesi  dalla  data  del  verbale  di  avvio  del
servizio. II.2.13) Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto e' connesso ad un  progetto  e/o  programma  finanziato  da
fondi dell'Unione europea: NO. 
  Sezione  III:  Informazioni  di  carattere  giuridico,   economico,
finanziario e tecnico 
  III.1)   Condizioni   di   partecipazione   III.1.1)   ABILITAZIONE
ALL'ESERCIZIO  DELL'ATTIVITA'  PROFESSIONALE,  INCLUSI  I   REQUISITI
RELATIVI  ALL'ISCRIZIONE  NELL'ALBO  PROFESSIONALE  O  NEL   REGISTRO
COMMERCIALE: a) forma giuridica tra quelle di cui all'art. 45,  commi
1 e 2, del D.Lgs. n. 50/2016 e  s.m.i.;  b)  requisiti  di  idoneita'
professionale ex art. 83, comma 1, lettera a), e  commi  3  e  8  del
D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.: b.1) iscrizione nel registro della camera
di commercio; b.2) per le prestazioni di cui al  punto  II.1.4.a)  e'
richiesta, altresi', l'iscrizione all'Albo degli autotrasportatori di
cose per conto terzi di cui alla Legge 6 giugno 1974 n. 298 e s.m.i.;
b.3) per le prestazioni di cui al  punto  II.1.4.  b)  e'  richiesta,
altresi', l'iscrizione all'Albo Nazionale Gestori Ambientali  di  cui
al D.Lgs. 152/2006 e s.m.i. per la categoria 1 in classe almeno  E  e
per la categoria 4 in classe almeno C; b.4) per le prestazioni di cui
al punto II.1.4. c) e'  richiesta  l'iscrizione  ai  relativi  Ordini
Professionali. c) requisiti di ordine generale e  assenza  motivi  di
esclusione ex art. 80, commi da 1 a 5, del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i.
III.1.2) Requisiti di capacita' economica e finanziaria Per  la  sola
prestazione di cui  al  precedente  punto  II.1.4.a),  gli  operatori
economici devono aver svolto, ai sensi dell'art. 83, comma 4, lettera
a)  e  comma  5  del  D.Lgs  50/2016  e  s.m.i.,  nei  tre   esercizi
certificabili antecedenti la pubblicazione del  presente  avviso,  un
fatturato specifico medio annuo per servizi analoghi pari almeno a  1
volta il valore stimato, cosi' come di seguito  descritto:  -rep.  n.
8/2017 - lotto n. 1 - € 223.500,00; - rep. n. 9/2017 - lotto n. 2 - €
223.500,00; -rep. n. 10/2017 - lotto n. 3 - €  124.261,50;  -rep.  n.
11/2017 - lotto n. 4 - € 223.500,00; -rep. n. 12/2017 - lotto n. 5  -
€ 124.261,50; -rep. n. 13/2017 - lotto n. 6 - € 124.261,50. N.B.  Nel
caso di partecipazione a piu'  lotti,  i  predetti  requisiti  devono
essere posseduti dall'operatore economico concorrente per il lotto di
importo piu' elevato  cui  si  intende  partecipare,  fermo  restando
quanto  precisato  al  punto  3  del  disciplinare  di  gara.  III.2)
Condizioni relative al contratto  d'appalto  III.2.2)  Condizioni  di
esecuzione del contratto  d'appalto  a)  con  riferimento  a  ciascun
lotto, ai sensi dell'art. 105, comma 2, del D.Lgs. 50/2016  e  s.m.i.
il subappalto  non  puo'  superare  il  limite  del  30%  complessivo
dell'importo del contratto quadro e, deve, rispettare  le  condizioni
di cui ai commi 4 e 6 del predetto articolo; b)  ai  sensi  dell'art.
100, del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., l'aggiudicatario di  ciascun  lotto
dovra' possedere il requisito di esecuzione di cui al  punto  24  del
disciplinare di gara; c) con riferimento a ciascun  lotto,  ai  sensi
dell'art. 106, comma 1, lettera e), del  D.lgs.  n.  50  del  2016  e
s.m.i., con provvedimento della Stazione appaltante  sono  consentite
modifiche al contratto fino  ad  un  massimo  del  20%,  purche'  non
essenziali ai sensi del comma 4 della stessa norma. 
  Sezione IV: Procedura IV.1) Descrizione IV.1.1) Tipo di  procedura:
aperta. IV.1.3) Informazioni su un accordo quadro: l'avviso  comporta
la conclusione di un accordo quadro con un unico operatore  economico
per ciascun lotto. IV.1.8) Informazioni  relative  all'accordo  sugli
appalti pubblici (AAP) L'appalto e' disciplinato  dall'accordo  sugli
appalti  pubblici  (AAP):  SI.  IV.2)   Informazioni   di   carattere
amministrativo IV.2.1) Pubblicazione precedente relativa alla  stessa
procedura: NO. IV.2.2) Termine  per  il  ricevimento  delle  offerte:
09/03/2018  -  ore  10:00:00.  IV.2.4)  Lingue  utilizzabili  per  la
presentazione delle offerte: italiano. IV.2.6) Periodo minimo durante
il quale l'offerente e' vincolato alla propria  offerta:  365  giorni
(dal termine  ultimo  per  il  ricevimento  delle  offerte).  IV.2.7)
Modalita' di apertura delle offerte: 12/03/2018  -  ore  09:00.  Alle
sedute aperte sono  ammessi  i  rappresentanti  o  i  delegati  degli
offerenti. 
  Sezione VI: Altre informazioni VI.3) Informazioni complementari: si
rimanda all'avviso pubblicato sul profilo del committente. RUP  della
Stazione appaltante: geom. Ilaria Geppert  -  tel.  n.  02/7392.2019.
VI.4) Procedure  di  ricorso  VI.4.1)  Organismo  responsabile  delle
procedure di ricorso: Denominazione  ufficiale:  TAR  Lombardia,  via
Corridoni, 39  -  20122  Milano  -  telefono:  02/7993.06.  Indirizzo
internet   (URL):   http://www.giustizia-amministrativa.it    VI.4.2)
Organismo responsabile delle procedure  di  mediazione:  Responsabile
del procedimento di cui al punto VI.3. VI.4.3) Procedure di  ricorso:
entro 30 giorni  dalla  data  di  pubblicazione  dell'avviso  per  la
conclusione di un accordo quadro gara  per  motivi  che  ostano  alla
partecipazione. VI.4.4) Servizio presso  il  quale  sono  disponibili
informazioni  sulla  presentazione  dei  ricorsi:  Responsabile   del
procedimento di cui al punto  VI.3.  VI.5)  Data  di  spedizione  del
presente avviso alla G.U.U.E.: 02-02-2018. 

                 La direzione sociale - Il direttore 
                      ing. M. Cristina Cocciolo 

 
TX18BFM2557
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato