ISTITUTO POLIGRAFICO E ZECCA DELLO STATO S.P.A.
Sede: via Salaria n. 691 - 00138 Roma (RM), Italia
R.E.A.: 86629
Registro delle imprese: 00399810589
Codice Fiscale: 00399810589
Partita IVA: 00880711007

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.17 del 9-2-2018)

 
           Avviso di aggiudicazione di appalto - Forniture 
 
 
     Italia-Roma: macchine per l'elaborazione di dati (hardware) 
 
 
                          2018/S 020-041384 
 
 
                        Direttiva 2014/24/UE 
 

  Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice 
  I.1) Denominazione e indirizzi 
  Istituto  Poligrafico  e  Zecca  dello  Stato   S.p.A.Via   Salaria
691Roma00138ItaliaPersona   di   contatto:   Avv.   Alessio   Alfonso
ChimentiE-mail: bandigara@ipzs.it  Fax:  +39  0685082517Codice  NUTS:
ITI43 
  Indirizzi Internet: 
  Indirizzo principale: http://www.ipzs.it 
  Indirizzo del profilo di committente: http://www.ipzs.it 
  I.2) Appalto congiunto 
  I.4) Tipo di amministrazione aggiudicatrice 
  Organismo di diritto pubblico 
  I.5) Principali settori di attivita' 
  Servizi generali delle amministrazioni pubbliche 
  Sezione II: Oggetto 
  II.1) Entita' dell'appalto 
  II.1.1) Denominazione: 
  Fornitura di apparati  di  rete  e  sicurezza  e  relativi  servizi
connessi. 
  Numero di riferimento: 6710188 
  II.1.2) Codice CPV principale 
  30210000 
  II.1.3) Tipo di appalto 
  Forniture 
  II.1.4) Breve descrizione: 
  Fornitura di apparati  di  rete  e  sicurezza  e  relativi  servizi
connessi. 
  II.1.6) Informazioni relative ai lotti 
  Questo appalto e' suddiviso in lotti: si' 
  II.1.7) Valore totale dell'appalto (IVA esclusa) 
  Valore, IVA esclusa: 1 236 766.30 EUR 
  II.2) Descrizione 
  II.2.1) Denominazione: 
  Fornitura di apparati  di  rete  e  sicurezza  e  relativi  servizi
connessi. 
  Lotto n.: 1 
  II.2.2) Codici CPV supplementari 
  72228000 
  II.2.3) Luogo di esecuzione 
  Codice NUTS: ITI43 
  II.2.4) Descrizione dell'appalto: 
  Fornitura di: 
  • apparati firewall; 
  • apparati router crittografici; 
  • licenze software. 
  Servizi di consegna, installazione, configurazione, avvio operativo
dei sistemi per ciascuna sede i-esimacomprensivi di: 
  - o servizi di trasporto e consegna - al piano (incluso il ritiro -
al piano e smaltimento degli imballi) presso lesedi i-esime  indicate
al paragrafo 3 del presente Disciplinare; 
  -o servizi specialistici, connessi agli interventi di progettazione
esecutiva (sulla base delle indicazioni didettaglio fornite da IPZS),
d'installazione, posa in opera dei sistemi,  configurazione  (incluse
funzionalitacrittografiche),   integrazione   d'ambiente   ed   avvio
operativo dei sistemi  oggetto  dell'appalto.  Servizio  diassistenza
tecnica e manutenzione. 
  II.2.5) Criteri di aggiudicazione 
  Prezzo 
  II.2.11) Informazioni relative alle opzioni 
  Opzioni: si' 
  Descrizione delle opzioni: 
  Le componenti HW previste lo stabilimento IPZS con ID-SEDE 04 (sede
di Foggia) sono da considerarsiun'opzione di fornitura. 
  II.2.13) Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea 
  L'appalto e' connesso ad un progetto e/o  programma  finanziato  da
fondi dell'Unione europea: no 
  II.2.14) Informazioni complementari 
  Sezione IV: Procedura 
  IV.1) Descrizione 
  IV.1.1) Tipo di procedura 
  Procedura aperta 
  IV.1.3) Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico  di
acquisizione 
  IV.1.6) Informazioni sull'asta elettronica 
  IV.1.8) Informazioni relative all'accordo  sugli  appalti  pubblici
(AAP) 
  L'appalto e' disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: si' 
  IV.2) Informazioni di carattere amministrativo 
  IV.2.1) Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura 
  IV.2.8) Informazioni relative alla chiusura del sistema dinamico di
acquisizione 
  IV.2.9) Informazioni relative alla fine della validita' dell'avviso
di indizione di gara in forma di avviso di preinformazione 
  Sezione V: Aggiudicazione di appalto 
  Contratto d'appalto n.: 6710188 
  Lotto n.: 1 
  Denominazione: 
  Fornitura di apparati  di  rete  e  sicurezza  e  relativi  servizi
connessi. 
  Un contratto d'appalto/lotto e' stato aggiudicato: si' 
  V.2) Aggiudicazione di appalto 
  V.2.1) Data di conclusione del contratto d'appalto: 
  03/11/2017 
  V.2.2) Informazioni sulle offerte 
  Numero di offerte pervenute: 5 
  Numero di offerte ricevute da PMI: 0 
  Numero di offerte ricevute da offerenti provenienti da altri  Stati
membri dell'UE: 0 
  Numero di offerte ricevute dagli offerenti provenienti da Stati non
membri dell'UE: 0 
  Numero di offerte pervenute per via elettronica: 5 
  L'appalto e' stato aggiudicato a  un  raggruppamento  di  operatori
economici: si' 
  V.2.3) Nome e indirizzo del contraente 
  DGS S.p.A. 
  Via di Grotta Perfetta 
  Roma 
  00142 
  Italia 
  E-mail: debora.galluzzo@dgsgroup.it 
  Codice NUTS: IT 
  Indirizzo Internet:http://www.dgsgroup.it 
  Il contraente e' una PMI: no 
  V.2.3) Nome e indirizzo del contraente 
  SIRTI        Societa'         per         AzioniVia         Stamira
d'AnconaMilano20127ItaliaE-mail:  venditepa@sirti.it   Codice   NUTS:
ITC4C 
  Indirizzo Internet:http://www.sirti.it 
  Il contraente e' una PMI: no 
  V.2.4) Informazione sul valore del contratto d'appalto /lotto  (IVA
esclusa) 
  Valore totale inizialmente stimato del contratto d'appalto/lotto: 1
236 766.30 EUR 
  Valore totale del contratto d'appalto/del lotto: 798 906.21 EUR 
  V.2.5) Informazioni sui subappalti 
  Sezione VI: Altre informazioni 
  VI.3) Informazioni complementari: 
  La  procedura  di  gara  sara'  interamente  gestita  sul   sistema
telematico      di      acquisto      di       IPZS       accessibile
all'indirizzowww.eproc.ipzs.it, ai  sensi  dell'art.  58  del  D.Lgs.
50/2016; per  partecipare  le  imprese  interessate  dovrannopertanto
preventivamente   ed   obbligatoriamente   registrarsi   al   portale
www.eproc.ipzs.it secondo le modalitadescritte  nel  Disciplinare  di
gara.  Per  poter  partecipare  richiesto  inoltre  il  possesso  dei
requisiti tecnici pubblicatiall'indirizzo  www.eproc.ipzs.it  nonche'
di  un  certificato  di  firma  digitale,  in  corso  di   validita',
rilasciato  da   unorganismo   incluso   nell'elenco   pubblico   dei
certificatori tenuto dall'agenzia  per  l'Italia  digitale  (previsto
dall'art.29, comma 1, del D.Lgs. n. 82/2005),  generato  mediante  un
dispositivo per la creazione di una firma sicura, aisensi  di  quanto
previsto dall'art 38, comma 2, del D.P.R. n. 445/2000 e dall'art.  65
del D.Lgs. n. 82/05. La duratadel contratto potra' essere  prorogata,
ai sensi dell'art. 106  c.  11  del  D.Lgs.  50/2016,  per  il  tempo
strettamentenecessario alla conclusione  delle  procedure  necessarie
per l'individuazione di un nuovo contraente. In tal caso ilcontraente
sara' tenuto all'esecuzione delle prestazioni previste nel  contratto
agli stessi prezzi, patti e condizionio piu' favorevoli  per  IPZS.Le
prescrizioni  relative  alla   modalita'   di   presentazione   della
documentazione  richiesta,nonche'  le   indicazioni   relative   allo
svolgimento  della  procedura,  sono  contenute  nel  bando   e   nel
disciplinaredi gara cui si rinvia. Detti documenti sono reperibili in
formato elettronico sul sito www.eproc.ipzs.it nellasezione  relativa
alla procedura di  gara.  Eventuali  informazioni  complementari  e/o
chiarimenti  circa  l'oggettodell'appalto   e/o   le   modalita'   di
partecipazione  alla  gara,  potranno  essere  richiesti  utilizzando
l'apposita sezioneComunicazioni Gara  del  Sistema  per  la  gara  in
oggetto.   Le   richieste,   che   dovranno   essere   formulate   in
linguaitaliana, dovranno pervenire entro il 1.6.2017.  Le  operazioni
di apertura delle "buste virtuali" potranno essereseguite da  ciascun
partecipante alla procedura anche collegandosi da remoto  al  sistema
telematico di acquistodi  IPZS  -  previa  comunicazione  che  verra'
inviata  da  IPZS  -  cosi'  da   avere   evidenza   dell'elencazione
delladocumentazione prodotta da ciascun partecipante alla procedura e
seguirne la  rubricrazione.  Il  concorrenteaccetta  di  ricevere  le
comunicazioni di cui all'art. 76  del  D.Lgs.  50/2016  nell'apposita
sezione ComunicazioniGara del Sistema  per  la  gara  in  oggetto  ed
indica   il   domicilio   eletto   alternativo   per   le    suddette
comunicazioninel caso di indisponibilita' del sistema e  comunque  in
ogni caso in cui IPZS lo riterra' opportuno. La sanzionepecuniaria di
cui all'art. 83, comma 9, D.Lgs.  50/2016  e'  fissata  nella  misura
dello 0,1 % dell'importo della garae comunque non superiore a  5  000
EUR. Responsabile  del  procedimento  per  la  fase  dell'affidamento
l'avv.Alessio Alfonso Chimenti, direttore della  direzione  acquisti.
Il presente bando di  gara  non  vincola  in  alcunmodo  la  stazione
appaltante, che si riserva in qualsiasi momento la  facolta'  di  non
dar seguito alla procedura,di sospenderla e/o  annullarla  ovvero  di
prorogarne i  termini,  senza  che  i  concorrenti  possano  avanzare
alcunapretesa al riguardo. L'Istituto si riserva inoltre di: 
  - non procedere all'aggiudicazione laddove  sia  intervenuta  medio
tempore una convenzione Consip le cuicondizioni economiche  dovessero
risultare piu' convenienti rispetto  a  quelle  derivanti  dall'esito
della presenteprocedura, 
  - recedere in qualsiasi tempo  dal  contratto  di  appalto  laddove
intervenga, successivamente alla stipula,una  convenzione  Consip  le
cui  condizioni  economiche  dovessero  risultare  piu'   convenienti
rispetto  a  quelledel  contratto  stipulato  e   l'appaltatore   non
acconsenta  ad  una  modifica  in   linea   con   dette   condizioni,
previopagamento delle prestazioni gia' eseg. 
  VI.4) Procedure di ricorso 
  VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso 
  TAR Lazio 
  Via Flaminia 189 
  Roma 
  00196 
  Italia 
  VI.4.2) Organismo responsabile delle procedure di mediazione 
  VI.4.3) Procedure di ricorso 
  Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi: 
  Informazioni precise sui termini di presentazione dei  ricorsi:  30
giorni per la notificazione  del  ricorso  e  perla  proposizione  di
motivi aggiunti  avverso  atti  diversi  da  quelli  gia'  impugnati,
decorrenti dalla ricezione dellacomunicazione  degli  atti  ai  sensi
dell'art. 76 del D.Lgs. 50/2016 o, per i bandi e gli avvisi  con  cui
si indice unagara, autonomamente lesivi, dalla pubblicazione  di  cui
all'art. 72 del citato decreto. 
  VI.4.4) Servizio presso  il  quale  sono  disponibili  informazioni
sulle procedure di ricorso 
  VI.5) Data di spedizione del presente avviso: 
  26/01/2018 

                Il direttore affari legali e acquisti 
                    avv. Alessio Alfonso Chimenti 

 
TX18BGA2547
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A