BANCA D'ITALIA

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.17 del 9-2-2018)

 
Avviso di aggiudicazione di appalto -  Affidamento  del  servizio  di
noleggio autobus con conducente per  le  esigenze  di  mobilita'  del
                   personale della Banca d'Italia. 
 

  SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 
  I.1) DENOMINAZIONE E INDIRIZZI  Banca  d'Italia  Via  Nazionale  91
00184 Roma Italia IT. Punti di contatto: Servizio Appalti - Divisione
Appalti            Generali.            Posta            elettronica:
servizio.app.appaltigenerali@bancaditalia.it.   Indirizzo   internet:
www.bancaditalia.it.  I.4)  TIPO  DI  AMMINISTRAZIONE  AGGIUDICATRICE
Amministrazione aggiudicatrice: Ente  pubblico  non  economico.  I.5)
PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA': Banca Centrale. 
  SEZIONE II: OGGETTO II.1.1)  DENOMINAZIONE:  procedura  aperta  per
l'affidamento del servizio di noleggio autobus con conducente per  le
esigenze di mobilita'  del  personale  dell'Amministrazione  Centrale
della  Banca  d'Italia  -  CIG:  7064114349.   II.1.2)   CODICE   CPV
PRINCIPALE: 60172000. II.1.3) TIPO DI APPALTO: Servizi. II.1.4) BREVE
DESCRIZIONE: procedura  aperta  per  l'affidamento  del  servizio  di
noleggio autobus con conducente per  le  esigenze  di  mobilita'  del
personale dell'Amministrazione Centrale della Banca d'Italia. II.1.6)
INFORMAZIONI RELATIVE AI LOTTI: Questo appalto e' suddiviso in lotti:
no. II.1.7) VALORE  TOTALE  FINALE  DELL'APPALTO:  2.119.569,80  euro
oltre IVA. II.2.3) LUOGO DI ESECUZIONE: Codice NUTS:  ITI43.  II.2.4)
DESCRIZIONE DELL'APPALTO: servizio di noleggio autobus con conducente
per le  esigenze  di  mobilita'  del  personale  dell'Amministrazione
Centrale della Banca d'Italia, che comprende: a. servizi continuativi
finalizzati ad agevolare lo spostamento  dei  dipendenti  addetti  al
Centro Donato Menichella di Frascati nel percorso casa-lavoro nonche'
a collegare i diversi poli dell'Area romana della Banca;  b.  servizi
occasionali che la Banca si  riserva  di  richiedere  per  soddisfare
esigenze occasionali e temporanee di trasporto nell'ambito  di  tutto
il  territorio  nazionale.  Il  valore  economico  di  tali   servizi
occasionali e' stimato in circa 16.250,00 euro annui  oltre  IVA.  La
Banca non assicura un numero  minimo  di  servizi  occasionali  e  si
riserva la facolta'  di  affidare  tali  servizi  ad  altra  impresa.
II.2.5) CRITERI DI AGGIUDICAZIONE: Offerta tecnica: 70 punti. Offerta
economica: 30 punti. II.2.11)  INFORMAZIONI  RELATIVE  ALLE  OPZIONI:
Opzioni: si. Il contratto ha durata di 36 mesi; la Banca  si  riserva
la facolta' di disporne la proroga, alle medesime condizioni, per  un
periodo massimo di 12 mesi. II.2.13) INFORMAZIONI RELATIVE  AI  FONDI
DELL'UE:  L'appalto  e'  connesso  ad  un  progetto   e/o   programma
finanziato da fondi dell'UE: no. 
  SEZIONE IV: PROCEDURA IV.1.1) TIPO DI PROCEDURA: Procedura  aperta.
IV.1.8) INFORMAZIONI RELATIVE  ALL'ACCORDO  SUGLI  APPALTI  PUBBLICI:
L'appalto e' disciplinato dall'accordo sugli appalti  pubblici:  si'.
IV.2.1) PUBBLICAZIONE  PRECEDENTE  RELATIVA  ALLA  STESSA  PROCEDURA:
pubblicazione  bando  sulla  GURI,  V  serie  speciale,  n.  70   del
21.6.2017. 
  SEZIONE  V:  AGGIUDICAZIONE  DI  APPALTO  DENOMINAZIONE:   noleggio
autobus con conducente per le esigenze  di  mobilita'  del  personale
dell'Amministrazione Centrale della Banca d'Italia.  V.2.1)  DATA  DI
CONCLUSIONE DEL CONTRATTO DI APPALTO: 12.1.2018. V.2.2)  INFORMAZIONI
SULLE OFFERTE: Numero di offerte pervenute:  1;  l'appalto  e'  stato
aggiudicato a un raggruppamento di operatori economici:  si'.  V.2.3)
NOME  E  INDIRIZZO  DEL  CONTRAENTE:  ATER  srl   (mandataria),   Via
Demetriade n. 57; Caperna Bus srl (mandante), via  Carpinetata  Ovest
n. 41, Segni (RM); Caperna Service srl (mandante) via Irlanda n.  13,
Guidonia Montecelio (RM). V.2.4) VALORE TOTALE  INIZIALMENTE  STIMATO
DELL'APPALTO:  2.900.000,00  euro  oltre  IVA.  VALORE   TOTALE   DEL
CONTRATTO DI APPALTO: 2.119.569,80 euro Oltre IVA. 
  SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI VI.3) INFORMAZIONI COMPLEMENTARI: il
valore inizialmente stimato dell'appalto indicato al punto. V.2.4  si
riferisce al valore complessivo per il triennio  contrattuale  e  per
l'annualita' di proroga; il valore totale del  contratto  di  appalto
indicato ai punti II.1.7 e V.2.4 si riferisce al valore del contratto
per il triennio. VI.4.1 ORGANISMO  RESPONSABILE  DELLE  PROCEDURE  DI
RICORSO: Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio - Roma. VI.4.3)
PROCEDURE  DI  RICORSO.  INFORMAZIONI  DETTAGLIATE  SUI  TERMINI   DI
PRESENTAZIONE DEI RICORSI: 30 giorni per il ricorso al TAR dalla data
di notificazione o comunicazione dell'atto o da quando  l'interessato
ne abbia avuto piena conoscenza o,  per  gli  atti  di  cui  non  sia
richiesta la notifica individuale, dalla data in cui sia  scaduto  il
termine della pubblicazione, se questa sia prevista  da  disposizione
di legge o di regolamento. 

                  Per delega del direttore generale 
                           Ornella Cassola 

 
TX18BGA2551
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato