AGENZIA DEL DEMANIO
Direzione Regionale Friuli Venezia Giulia

Sede: via Gorghi, 18 - 33100 Udine
Punti di contatto: Tel. 0432.586411 - Fax 06.50516077 -
http://www.agenziademanio.it - Email:
dre.friuliveneziagiulia@agenziademanio.it - Pec:
dre_friuliveneziagiulia@pce.agenziademanio.it
Codice Fiscale: 06340981007
Partita IVA: 06340981007

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.18 del 12-2-2018)

 
Bando di gara  -  Procedura  aperta  per  accordo  quadro,  ai  sensi
dell'art. 54 D.Lgs.  50/2016,  per  l'affidamento  di  interventi  di
manutenzione ordinaria e straordinaria di cui all'art. 12,  comma  2,
lettere a) e b) e comma 5, del D.L. n. 98/2011, come  convertito  con
                           Legge 111/2011. 
 

  SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. 
  DENOMINAZIONE:  Agenzia  del  Demanio  Direzione  Regionale  Friuli
Venezia Giulia INDIRIZZI: Via Gorghi n. 18, 33100 Udine (UD) PUNTI DI
CONTATTO:    Tel.    0432.586411    -    Fax-Mail    06.50516077    -
http://www.agenziademanio.it                                        -
e-mail:dre.friuliveneziagiulia@agenziademanio.it        -        pec:
dre_friuliveneziagiulia@pce.agenziademanio.it 
  SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO. 
  TIPO DI APPALTO: Accordo  Quadro,  ai  sensi  dell'art.  54  D.Lgs.
50/2016, per l'affidamento di interventi di manutenzione ordinaria  e
straordinaria di cui all'art. 12, comma 2, lettere a) e b) e comma 5,
del D.L. n. 98/2011, come convertito con Legge 111/2011,  volti,  ove
possibile, anche al recupero degli spazi interni  degli  immobili  di
proprieta' dello Stato al  fine  di  ridurre  le  locazioni  passive,
nonche' alla riqualificazione energetica degli immobili in  uso  alle
Amministrazioni dello Stato, ivi inclusi quelli direttamente  gestiti
e finanziati dal MIBACT e dal Ministero della Difesa su immobili agli
stessi in uso, nonche' di interventi manutentivi gestiti dall'Agenzia
del Demanio, compresi nel territorio di  competenza  della  Direzione
Regionale  Friuli  Venezia  Giulia,  commissionati  mediante  singoli
contratti. LUOGO DI ESECUZIONE:  ambito  territoriale  della  Regione
Friuli Venezia  Giulia.  LUOGO  DI  CONSEGNA  O  DI  PRESTAZIONE  DEI
SERVIZI: ambito territoriale della  Regione  Friuli  Venezia  Giulia.
VOCABOLARIO COMUNE PER GLI APPALTI: codice CPV  principale  45454000.
EVENTUALE SUDDIVISIONE IN LOTTI: Lotto 1: "Lavori NO SOA" (€ 5.000  -
€ 150.000): € 6.750.000,00, CIG: 7379925AC2; Lotto 2: "Lavori SOA I e
II classifica" (€ 150.000 - € 516.000/€ 500.000 in caso di interventi
concernenti beni culturali):  €  12.000.000,00,  CIG:  7379945B43;  -
Lotto 3: "Lavori SOA dalla III alla IV classifica"  (€  516.000  -  €
2.000.000): € 5.400.000,00, CIG: 73799531E0. QUANTITATIVO  O  ENTITA'
DELL'APPALTO: €  24.150.000,00.  DURATA  DELL'APPALTO  O  TERMINE  DI
ESECUZIONE: 36 mesi. L'Accordo Quadro cessa di produrre effetti anche
anticipatamente a detto termine  qualora  venga  raggiunto  il  tetto
massimo  di  spesa  come   indicato   nel   disciplinare   di   gara.
AMMISSIBILITA' DI VARIANTI: no. EVENTUALI OPZIONI: no. 
  SEZIONE  III:  INFORMAZIONI  DI  CARATTERE  GIURIDICO,   ECONOMICO,
FINANZIARIO E TECNICO. 
  COPERTURA  FINANZIARIA:  assicurata  dalle  somme  a   disposizione
annualmente stanziate sui pertinenti capitoli di spesa. DETERMINA  DI
AVVIO DELLA PROCEDURA: prot. n. 867/2018  del  01/02/2018.  EVENTUALI
CAUZIONI   E   GARANZIE   RICHIESTE:   informazioni   contenute   nel
disciplinare di gara. CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE: non e' consentita
la partecipazione per piu' di un lotto. In caso di partecipazione per
piu' lotti, la domanda si considerera' presentata unicamente  per  il
lotto  di  maggior  importo.  Non  e'  ammessa  la  possibilita'   di
partecipare in RTI o consorzi ordinari  di  concorrenti  verticali  o
misti. QUALIFICAZIONE PER ESEGUIRE I LAVORI: Lotto  1:  Requisiti  di
cui all'art. 90, D.P.R. 207/2010  e  all'art.12  del  decreto  MIBACT
22/08/2017  n.154;  Lotto  2:  Requisiti:  OG1  classifica  II,   OG2
classifica  II  e  OG11  classifica  II;  Lotto  3:  Requisiti:   OG1
classifica IV e OG11 classifica IV. 
  SEZIONE IV: PROCEDURA. 
  CRITERI DI AGGIUDICAZIONE: criterio del prezzo piu' basso, ai sensi
degli artt. 95 co. 4 lett. a) e 148 co. 6, ultimo periodo, del D.Lgs.
50/2016, mediante ribasso sul  prezzario  regionale  Lavori  Pubblici
Friuli  Venezia  Giulia  ed.  2017  (Delibera  G.R.   n.   1556   del
22/08/2017). Si procedera' all'esclusione  automatica  delle  offerte
che presentino una percentuale  di  ribasso  pari  o  superiore  alla
soglia di anomalia individuata ai  sensi  del  co.  2  del  precitato
articolo. INFORMAZIONI DI CARATTERE AMMINISTRATIVO: procedura aperta,
ai sensi dell'art. 60, comma 1, D.Lgs. 50/2016, ripartita in 3  lotti
in ragione delle classi di importo delle lavorazioni ascrivibili alle
diverse categorie OG1, OG2, OG11. NUMERO MASSIMO DEGLI OPERATORI  CHE
FARANNO PARTE DELL'ACCORDO QUADRO: indicato, per ciascun  lotto,  nel
disciplinare di gara. TERMINE PER  IL  RICEVIMENTO  DELLE  OFFERTE  O
DELLE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE: ore 12,00  del  23/03/2018.  PERIODO
MINIMO  DURANTE  IL  QUALE  L'OFFERENTE  E'  VINCOLATO  ALLA  PROPRIA
OFFERTA: 360 giorni dal  termine  ultimo  per  il  ricevimento  delle
offerte. LINGUA UTILIZZABILE PER LA PRESENTAZIONE  DELLE  DOMANDE  DI
PARTECIPAZIONE: italiano. MODALITA' DI APERTURA  DELLE  OFFERTE:  ore
10,00 del 27/03/2018. E' ammesso un rappresentante  per  concorrente,
munito di delega ove non si tratti del rappresentante legale. 
  SEZIONE V: RICORSI 
  ORGANISMO  RESPONSABILE  DELLE  PROCEDURE  DI  RICORSO:   Tribunale
Amministrativo Regionale del Friuli Venezia Giulia  -  Piazza  Unita'
d'Italia n. 7, 34121 Trieste.  PRESENTAZIONE  DI  RICORSI:  eventuali
ricorsi potranno essere presentati entro  30  giorni  dalla  data  di
pubblicazione sulla GURI del  bando  per  le  clausole  autonomamente
lesive ovvero, ai sensi  dell'art.  120,  comma  2-bis,  c.p.a.,  nel
termine di 30 giorni decorrenti dal momento  in  cui  l'atto  lesivo,
corredato di motivazione, viene  reso  in  concreto  disponibile,  ai
sensi dell'articolo 29, comma 1, del D.L.gs. 50/2016, ovvero entro 30
giorni dalla ricezione delle comunicazioni di cui all'art. 76,  comma
5, del D.Lgs. 50/2016 innanzi al Tribunale  Amministrativo  Regionale
di Trieste. 
  SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI. 
  RESPONSABILE  DEL  PROCEDIMENTO:  ing.  Manuel  Rosso   -   e-mail:
manuel.rosso@agenziademanio.it.   AGGIUDICAZIONE    DEGLI    APPALTI:
rotazione  tra  gli  operatori  selezionati  secondo  le  indicazione
contenute nel disciplinare di gara. DATA DI SPEDIZIONE  DEL  PRESENTE
AVVISO ALLA GUUE: 06.02.2018. 

              Il responsabile della Direzione Regionale 
                             Fabio Pisa 

 
TX18BFG2752
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato