AUTOSTRADE PER L'ITALIA S.P.A.

Societa' soggetta all'attivita' di direzione e coordinamento di
Atlantia S.p.A.

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.18 del 12-2-2018)

 
                 Bando di gara per servizi pubblici 
 

  STAZIONE APPALTANTE:AUTOSTRADE PER  L'ITALIA  S.p.A.  Direzione  VI
Tronco Cassino - Ausonia km. 3,5 - 03043 Cassino  FR  -  NUTS  ITI45,
Tel. 0776/308.229 - 0776/308.225 - 
  PEC:          autostradeperlitaliadt6cassino@pec.autostrade.it,sito
web:http://www.autostrade.it. 
  Autostrade per l'Italia S.p.A., soggetto privato concessionario per
la costruzione e gestione di autostrade a pedaggio (nel seguito anche
"Stazione Appaltante"). La documentazione di gara e' disponibile  sul
Portale HighWay to Procurementdella Stazione Appaltante (nel  seguito
"Portale")  all'interno  dell'area  "Bandi  e  Avvisi  Pubblici",  al
seguente indirizzo: https://autostrade.bravosolution.com. 
  PROCEDURA DI AGGIUDICAZIONE: Procedura aperta ai sensi dell'art. 60
del D.Lgs.18 aprile 2016 n. 50 e s.m.i., di seguito "Codice". 
  LUOGO,  DESCRIZIONE,  IMPORTO  DEI  SERVIZI,DURATA  DELL'APPALTO  E
MODALITA'  DI  PAGAMENTO  DELLE  PRESTAZIONI:  Descrizione:   Servizi
meccanizzati di Sgombero Neve e Trattamento Antighiaccio da eseguirsi
lungo le tratte autostradali di competenza della Direzione VI  Tronco
di  Cassino  di  Autostrade  per  l'Italia  S.p.A.  Responsabile  del
procedimento:  Ing.   Costantino   IVOI.   Eventuali   richieste   di
chiarimenti,  nei  termini  e  con   le   modalita'   stabiliti   nel
disciplinare,  potranno  essere  indirizzate  alle  seguenti   email:
marco.buccella@autostrade.it e/o luigi.iazzetta@autostrade.it. 
  Importo  complessivo  dell'appalto:  €  7.305.232,39,IVA   esclusa.
Modalita' di determinazione del  corrispettivo:  Ribasso  sull'elenco
prezzi posto a base di gara. Luogo di consegna: l'appalto  e'  diviso
in piu' lotti  costituiti  da  un'aggregazione  di  Posti  Neve  come
riportato nell'elenco prezzi posto a base di gara: 
  1. Lotto 1 (Posti Neve: PONTECORVO; CASSINO; S. VITTORE DEL  LAZIO;
CAIANELLO) presso le seguenti tratte autostradali  A1  Milano-Napoli,
Tratto Ceprano - Napoli (comuni di Castrocielo, Cassino,  S.  Vittore
del Lazio, Caianello); Importo € 1.059.955,20;  CIG  737685447F,  CPV
90620000-9, NUTS ITI45; 
  2. Lotto 2 (Posto Neve: CASTEL SAN  GIORGIO.)  presso  la  seguente
tratta autostradali A30 Caserta  -  Salerno  tratto  Caserta  Salerno
(comune  di  Castel  San  Giorgio  );  Importo  €   221.156,79;   CIG
7376874500,CPV 90620000-9, NUTS ITF35; 
  3. Lotto 3  (Posti  Neve:  Baiano,  Monteforte,  Area  di  Servizio
Irpinia Est ed Irpinia Ovest ) presso le seguenti tratte autostradali
A16 Napoli  Canosa,  tratto  Napoli  -  Candela  (comuni  di  Baiano,
Monteforte, Avellino); Importo € 1.005.224,35 ; CIG  73768988CD,  CPV
90620000-9, NUTS ITF34; 
  4. Lotto 4 (Posti Neve: Montemiletto)  presso  la  seguente  tratta
autostradaleA16 Napoli-Canosa, tratto Napoli  -  Candela  (comune  di
Montemiletto); Importo € 826.817,60 ; CIG 7376926FE6, CPV 90620000-9,
NUTS ITF34; 
  5.  Lotto  5  (Posti  Neve:  Benevento,  Grottaminarda)  presso  le
seguente  tratta  autostradaleA16  Napoli-Canosa,  tratto  Napoli   -
Candela (comuni di Venticano, Grottaminarda); Importo €  1.652.704,33
; CIG 7376945F94, CPV 90620000-9, NUTS ITF34; 
  6. Lotto 6 (Posto Neve: Km 92  Ovest)  presso  le  seguenti  tratte
autostradali A16 Napoli-Canosa, tratto Napoli -  Candela  (comune  di
Flumeri); Importo € 612.449,12 ; CIG 73769557D7, CPV 90620000-9, NUTS
ITF34; 
  7. Lotto 7 (Posti Neve: Vallata, Area di Servizio Calaggio  Est  ed
Ovest) presso le  seguenti  tratte  autostradali  A16  Napoli-Canosa,
tratto Napoli - Candela (comune di Vallata); Importo € 1.035.551,28 ;
CIG 73769660ED, CPV 90620000-9, NUTS ITF34; 
  8. Lotto 8 (Posti Neve:  Lacedonia,  Candela)  presso  le  seguenti
tratte  autostradali  A16  Napoli-Canosa,  tratto  Napoli  -  Candela
(comuni  di  Lacedonia  e  Candela);  Importo   €   891.373,72;   CIG
737697692B, CPV 90620000-9, NUTS ITF34. 
  E' facolta'  del  Concorrente  presentare  offerta  per  un  numero
massimo di due Lotti, ai sensi dell'art.  51,  comma  2  del  Codice.
Durata dell'appalto: Mesi 36 (trentasei) con possibili  ulteriori  24
(ventiquattro) mesi di opzione, cosi' come disciplinato nello  schema
di contratto. La Stazione Appaltante, ai sensi dell'art. 106 comma 11
del Codice, si  riserva  la  facolta'  di  prorogare  la  durata  del
contratto per il tempo strettamente necessario alla conclusione delle
procedure di individuazione di  un  nuovo  contraente.  Modalita'  di
pagamento: cosi' come meglio disciplinato nello schema di contratto. 
  CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE:  ai  sensi  dell'art.  95  del  Codice,
l'appalto   sara'    aggiudicato    con    il    criteriodell'offerta
economicamente  piu'  vantaggiosa  secondo  i  criteri  e   parametri
indicati nel disciplinare di gara.  Non  sono  ammesse  varianti.  La
congruita' delle offerte sara' valutata ai  sensi  dell'art.  97  del
Codice. 
  TERMINE, MODALITA'  DI  PRESENTAZIONE  E  DATA  DI  APERTURA  DELLE
OFFERTE: Le offerte dovranno pervenire per via telematica  attraverso
il Portale entro  e  non  oltre  il  giorno  28  MARZO  2018alle  ore
12:00,con  le  modalita'  previste  nel  disciplinare  di  gara.   Le
operazioni di gara avranno inizio, in seduta pubblica  il  giorno  30
MARZO 2018alle ore 10:30presso gli uffici della  Stazione  Appaltante
all'indirizzo : Autostrade per l'Italia S.p.A. - Direzione VI  Tronco
di Cassino - Via Ausonia km. 3,5 - 03043 CASSINO.  Sara'  ammesso  ad
assistere alla seduta pubblica chiunque ne abbia  interesse.  Saranno
ammessi a fare osservazioni i legali rappresentanti del concorrente o
i soggetti muniti di delega scritta. 
  TERMINE DI VALIDITA' DELL'OFFERTA: l'offerta e' vincolante per  240
giorni dal termine dalla scadenza  fissata  per  la  ricezione  delle
offerte. La Stazione Appaltante si riserva la facolta' di  richiedere
il differimento di detto termine. 
  LINGUA UTILIZZABILE: Italiano 
  GARANZIE A CORREDO DELL'OFFERTA: I concorrenti dovranno  presentare
la garanzia di cui all'art. 93del Codice, con le  modalita'  previste
nel disciplinare di gara. 
  FINANZIAMENTO: Servizi autofinanziati. 
  SOGGETTI AMMESSI ALLA GARA: operatori economici di cui all'art.  45
del Codice. 
  CONDIZIONI MINIME PER LA  PARTECIPAZIONE:  Assenza  dei  motivi  di
esclusione di cui all'art. 80 del Codice. Possesso dei requisiti,  ai
sensi dell'art. 83 comma 1  del  Codice,  cosi'  come  precisati  nel
disciplinare di gara.  E'  ammesso  l'avvalimento  come  disciplinato
dall'art.89  del  Codice.I  concorrenti  stabiliti  in  altri   stati
aderenti all'Unione Europea  devono  possedere  i  requisiti  di  cui
sopra, presentando la documentazione conforme alle normative  vigenti
nei rispettivi Paesi, unitamente  ai  documenti  tradotti  in  lingua
italiana da traduttore ufficiale, che ne attesta  la  conformita'  al
testo originale in lingua madre.  L'appalto  non  e'  connesso  a  un
progetto e/o programma finanziato dai fondi dell'Unione Europea. 
  PROCEDURE DI RICORSO: Competente per eventuali ricorsi  e'  il  TAR
del LAZIO, Via Flaminia 189.  Il  termine  per  la  presentazione  di
eventuali ricorsi afferenti il presente bando e' di 30  giorni  dalla
pubblicazione dello stesso. Il medesimo termine  di  30  giorni,  con
decorrenza dalla data di pubblicazione  sul  profilo  della  Stazione
Appaltante, vale anche per l'impugnativa di  eventuali  provvedimenti
che  determinano  l'esclusione  dalla  procedura  e   le   ammissioni
all'esito della verifica della  documentazione  attestante  l'assenza
dei motivi di esclusione di cui all'articolo 80nonche' la sussistenza
dei      requisiti      soggettivi,      economico-finanziari       e
tecnico-professionali. In ogni caso, i termini cui sono collegati gli
effetti giuridici della pubblicazione decorrono  dalla  pubblicazione
sul profilo della Stazione Appaltante. 
  ALTRE  INFORMAZIONI  Ai  sensi  dell'art.  85  del  Codice  per  la
partecipazione alla gara, ciascun operatore economico dovra' allegare
il Documento di Gara Unico Europeo (DGUE) redatto in conformita' alle
linee guida contenute nella circolare del Ministero Infrastrutture  e
Trasporti del 18.7.2016 pubblicata sulla G.U.R.I n.174 del 27.7.2016.
Si applicano le disposizioni di cui agli  artt.  108,109  e  110  del
Codice. 
  DATA DI SPEDIZIONE DEL PRESENTE BANDO: 08/02/2018. 

Autostrade per l'Italia S.p.A. - Direzione VI  tronco  Cassino  -  Il
                    responsabile del procedimento 
                        ing. Costantino Ivoi 

 
TX18BFM2818
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A