TPER S.P.A.

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.28 del 7-3-2018)

 
          Bando di gara - Settori speciali - CIG 740044720F 
 

  I.1) TPER S.p.A., via di Saliceto n. 3 - 40128 Bologna. 
  Punti di  contatto:  ufficio  gare  e  qualificazione  fornitori  -
Stefano Lucio Falconieri,  telefono  051/350232,  posta  elettronica:
ufficio.gare@tper.it - indirizzo internet: www.tper.it 
  Le richieste  di  partecipazione  vanno  inviate  a:  TPER  S.p.A.,
Ufficio protocollo, via di Saliceto n. 3 - 40128 Bologna -  telefono:
051/350169 (173-4), fax 051/350177. 
  I.6)  Principali  settori  di  attivita'  dell'ente  aggiudicatore:
servizi di ferrovia urbana, tram, filobus o bus. 
  II.1.1)    Denominazione    conferita     all'appalto     dall'ente
aggiudicatore: fornitura di pneumatici ricostruiti a freddo,  secondo
processo certificato, con carcasse fornite da Tper S.p.A. 
  II.1.2) Codice CPV principale: 34913200-2. 
  II.1.3) Tipo di appalto: fornitura. 
  II.1.4) Breve descrizione  dell'appalto:  fornitura  di  pneumatici
ricostruiti a freddo,  secondo  processo  certificato,  con  carcasse
fornite da Tper S.p.A. 
  II.1.5) Valore totale stimato, I.V.A. esclusa: € 390.208,00 (di cui
€ 384.308,00 per la fornitura ed  €  5.900,00  per  gli  oneri  della
sicurezza non soggetti a ribasso, ai sensi dell'art. 26  del  decreto
legislativo n. 81/2008 e s.m.i.). 
  II1.6) Suddivisione in lotti: no. 
  II.2.5) Criterio di  aggiudicazione:  offerta  economicamente  piu'
vantaggiosa. 
  II.2.7) Durata del contratto d'appalto: 1 (uno) anno. Il  contratto
d'appalto non e' oggetto di rinnovo. 
  III.1) Condizioni di partecipazione. 
  III.1.1) Abilitazione all'esercizio  dell'attivita'  professionale,
inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o
nel registro commerciale: 
    a) assenza delle cause di  esclusione  di  cui  all'art.  80  del
decreto legislativo n. 50/2016 s.m.i.; 
    b) iscrizione al registro delle imprese comprovante  il  possesso
dei requisiti per l'esercizio delle attivita' oggetto dell'appalto  e
commercializzazione di pneumatici nuovi. 
  III.1.2) Capacita' economica e finanziaria: 
    a)  ai  sensi  e  per  gli  effetti  dell'art.  83  del   decreto
legislativo  n.  50/2016  e  s.m.i.,  l'impresa  deve  dimostrare  di
possedere un fatturato minimo annuo  per  il  periodo  2014-2015-2016
pari o superiore ad € 580.000,00 nel  settore  di  attivita'  oggetto
dell'appalto, relativamente alla fornitura, a soggetti  pubblici  e/o
privati, di pneumatici ricostruiti con processo  di  ricostruzione  a
freddo certificato. Tale requisito e'  determinato  dall'esigenza  di
consentire  l'individuazione  di  un  operatore  affidabile   e   con
comprovata esperienza, considerato l'entita', la  complessita'  e  la
peculiarita' delle prestazioni oggetto della gara; 
    b)   n.   2   referenze   bancarie   allestenti   l'affidabilita'
dell'impresa e la puntualita'  e  continuita'  nell'assolvimento  dei
propri obblighi. 
  III.1.3) Capacita' professionale e tecnica: 
    a) certificazione comprovante  il  processo  di  ricostruzione  a
freddo utilizzato omologato con relativo certificato. 
  IV.1.1) Tipo di procedura: aperta. 
  IV.2.2) Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di
partecipazione: ore 12,00 del 4 aprile 2018. 
  IV.2.4) Lingua utilizzabile: italiano. 
  IV.2.7) Modalita' di apertura delle offerte: ore 12,00 del 5 aprile
2018. 
  VI.3) Informazioni  complementari:  l'appalto  ha  ad  oggetto  una
fornitura disciplinata dal decreto legislativo n. 50/2016 e s.m.i. Il
termine per la presentazione dell'offerta e' a pena di  irregolarita'
non sanabile. Il modulo per  la  domanda  di  partecipazione  che  le
imprese dovranno  utilizzare  per  le  dichiarazioni  sostitutive  in
ordine al possesso dei requisiti richiesti dal presente avviso e  per
la documentazione da produrre a corredo della domanda e dell'offerta,
nonche'  il  disciplinare  di  gara  sono   consultabili   sul   sito
www.tper.it cliccando sulla voce l'Azienda e  consultando  quindi  la
sezione dedicata ad appalti e fornitori. 
  Si segnala che per quanto concerne i requisiti di  ordine  generale
di cui all'art. 80 del decreto legislativo n. 50/2016  e  s.m.i.,  ai
sensi e per gli effetti del novellato comma 9, art.  83  del  decreto
legislativo n. 50/2016 e s.m.i., le  carenze  di  qualsiasi  elemento
formale della domanda possono essere sanate attraverso  la  procedura
del soccorso istruttorio. 
  In particolare, in caso di mancanza, incompletezza e di ogni  altra
irregolarita'  essenziale  degli  elementi  e   delle   dichiarazioni
sostitutive, ad esclusione di quelle afferenti all'offerta  economica
ed all'offerta tecnica, TPER  S.p.A.  assegnera'  al  concorrente  un
termine, non superiore a 10 giorni, perche' siano rese,  integrate  o
regolarizzate le dichiarazioni necessarie, indicandone  il  contenuto
ed i soggetti che le devono rendere. 
  In caso di inutile decorso  del  termine  di  regolarizzazione,  il
concorrente  e'  escluso  dalla  gara.  Costituiscono   irregolarita'
essenziali non sanabili  le  carenze  della  documentazione  che  non
consentono l'individuazione del contenuto o del soggetto responsabile
della stessa. 
  Ai sensi del decreto legislativo n. 196/2003 e  s.m.i.  si  informa
che i dati forniti dalle imprese sono da TPER S.p.A. trattati per  le
finalita' connesse alla gara e per l'eventuale successiva  stipula  e
gestione del contratto. Il  titolare  del  trattamento  dei  dati  in
questione e' TPER S.p.A.;  il  responsabile  del  trattamento  e'  il
legale rappresentante. 
  VI.4.1)  Organismo  responsabile  delle   procedure   di   ricorso:
Tribunale Amministrativo per l'Emilia-Romagna, Strada Maggiore n.  53
- 40125 Bologna telefono:  051/341501  -  indirizzo  internet  (URL):
www.giustizia-amministrativa.it 
  Il responsabile del procedimento Roberto Raimondi. 
    Bologna, 27 febbraio 2018 

                            Il direttore 
                           Paolo Paolillo 

 
TU18BFM4190
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A