COMUNE DI MILANO
Area gare beni e servizi

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.28 del 7-3-2018)

 
Bando di gara - Determinazione a contrarre n. 58 del 28/12/2017 cosi'
come integrata dalle determinazioni n. 3 del 09/02/2018 e n.  10  del
                             28/02/2018 
 

  SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 
  I.1) Denominazione e indirizzo Comune di Milano Area  Gare  Beni  e
Servizi    Gall.    C.    Fontana,    3,    20121     Milano,     PEC
serviziogare1utilityservice@postacert.comune.milano.it. 
  Mail:            app.benigare1@Comune.Milano.it            Internet
http://www.comune.milano.it/utilizza        i         servizi/servizi
on-line/bandi/consulta i bandi aperti I.2) I.3)  I.4)  Indirizzo  per
ottenere informazioni/documentazione ed inviare le  offerte  come  al
punto  I.1).  Documenti  di  gara  visionabili   e   scaricabili   su
http://www.comune.milano.it/utilizza        i         servizi/servizi
on-line/bandi/consulta i bandi aperti. 
  SEZIONE II OGGETTO DELL'APPALTO 
  II.1.1) Oggetto: Appalto 116/2017 CIG 73426767EA Accordo Quadro con
un unico operatore per  la  fornitura  e  posa  in  opera  di  varchi
elettronici  per  il  rilevamento  infrazioni.  II.1.2)  Codice   CPV
principale 34923000-3. II.1.3) Tipo Appalto:  misto;  II.1.5)  valore
stimato dell'appalto € 596.269,40 IVA e/o altre imposte e  contributi
di legge esclusi, di  cui  €  10.650,00,  Iva  e/o  altre  imposte  e
contributi di legge esclusi, per oneri per la  sicurezza  lavori  non
soggetti a ribasso; oneri sicurezza  per  interferenza  pari  a  zero
II.1.6) Divisione in lotti: No II.2.3) Luogo  di  esecuzione:  Milano
II.2.5) Criterio di aggiudicazione economicamente  piu'  vantaggiosa,
criteri enunciati negli atti di gara.II.2.7) Durata dell'appalto:  48
mesi  dalla  data  di  cui  all'art.  3.1  del  Capitolato   Speciale
d'Appalto. 
  SEZIONE  III  INFORMAZIONI  DI  CARATTERE   GIURIDICO,   ECONOMICO,
FINANZIARIO E TECNICO 
  III.1.2) Capacita' economica e  finanziaria:  Realizzazione  di  un
volume d'affari come specificato al punto  7.2  del  Disciplinare  di
gara.  Il  requisito   viene   richiesto   al   fine   di   garantire
all'Amministrazione   Comunale   che   i    concorrenti    possiedano
un'organizzazione  aziendale   che   gli   permetta   di   effettuare
adeguatamente la fornitura oggetto dell'appalto.  III.1.3)  Capacita'
professionale  e  tecnica:  come  specificato  al   punto   7.3   del
Disciplinare di gara. 
  SEZIONE IV PROCEDURE 
  IV.1.1) Procedura: aperta, IV.2.1) Avviso indicativo 2017/S  213  -
443633 del 07/11/2017IV.2.2) Scadenza fissata per la ricezione  delle
offerte  9/04/2018  ore  12:00.  IV.2.4)  Lingua:  Italiano.  IV.2.6)
Periodo minimo  durante  il  quale  l'offerente  e'  vincolato  dalla
propria offerta: 180 giorni dalla scadenza del termine  indicato  per
la presentazione dell'offerta. IV.2.7) data, ora e luogo di  apertura
delle offerte: 10/04/2018 ore 10:00 Milano Gall. C. Fontana, 3. 
  SEZIONE VI ALTRE INFORMAZIONI 
  VI.5) Data di spedizione del bando alla GUUE 02/03/2018. 

                              Il R.U.P. 
                          Stefano Riazzola 
                        Il direttore di area 
                          Nunzio Dragonetti 

 
TX18BFF4418
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A