AUTOLINEE ALLASIA S.R.L.
Sede: via Mutuo Soccorso n. 13 - 12038 Savigliano (CN)
Punti di contatto: Bigo Cristina: Telefono +39 017233228 - Fax +39
0172715102
Posta elettronica: autolinee@tin.it - indirizzo internet:
www.allasiaautolinee.com
R.E.A.: CN - 116807
Registro delle imprese: Cuneo 00722590049
Codice Fiscale: 00722590049
Partita IVA: 00722590049

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.137 del 25-11-2016) 

 
 Bando di gara - Fornitura di autobus di classe II nuovi di fabbrica 
 

  Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice. I.1) Denominazione, 
  indirizzi e punti di contatto:  denominazione  ufficiale  AUTOLINEE
ALLASIA 
  S.r.l. indirizzo postale Via Mutuo Soccorso, 13 - 12138  Savigliano
(CN) - 
  ITALIA  (IT);  punti  di  contatto:   AUTOLINEE   ALLASIA   S.r.l.,
all'attenzione di 
  Bigo Cristina, telefono +39 017233228; fax +39 0172715102; 
  posta elettronica autolinee@tin.it ; indirizzo internet 
  www.allasiaautolinee.com  .  Ulteriori   informazioni   disponibili
presso, 
  capitolato  d'oneri  e  documentazione  complementare   disponibili
presso, 
  offerte o domande di partecipazione da inviare a: denominazione 
  ufficiale AUTOLINEE ALLASIA  S.r.l.  indirizzo  postale  Via  Mutuo
Soccorso, 
  13 - 12038 Savigliano (CN) ITALIA (IT); punti di contatto: 
  AUTOLINEE ALLASIA S.r.l., all'attenzione di Bigo Cristina; telefono
+39 
  017233228; fax +39 0172715102; posta 
  elettronica     autolinee@tin.it     ;      indirizzo      internet
www.allasiaautolinee.com . 
  I.2) Tipo di amministrazione aggiudicatrice: altro, Societa' a 
  responsabilita' limitata (S.r.l.). I.3) Principali settori di 
  attivita': altro, trasporto ex articolo 2195, primo comma, N. 3, 
  C.C.,  attivita'  accessorie  comprese,  tra  cui  in  particolare,
tramite 
  utilizzo di qualsiasi mezzo di trasporto presente o futuro, tra cui 
  impianti a fune. I.4) Concessione di un appalto a nome di altre 
  amministrazioni aggiudicatrici: l'amministrazione aggiudicatrice 
  acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici: no. 
    
  Sezione II: Oggetto dell'appalto. II.1) Descrizione: II.1.1) 
  Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione 
  aggiudicatrice: Fornitura di autobus di classe II. II.1.2) Tipo di 
  appalto e luogo di consegna o di esecuzione: forniture, acquisto; 
  luogo principale di  consegna:  Via  Mutuo  Soccorso,  13  -  12038
Savigliano 
  (CN) - Italia (IT); codice NUTS ITC16 . II.1.3) Informazioni 
  sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di 
  acquisizione (SDA): l'avviso riguarda un appalto pubblico. II.1.5) 
  Breve  descrizione  dell'appalto  o  degli  acquisti:  Acquisto  di
autobus 
  di classe II nuovi di fabbrica per complessive n. 3 unita'. 
  II.1.6) Vocabolario comune per gli 
  appalti (CPV): oggetto principale, vocabolario principale: 34121100
. 
  II.1.7) Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici 
  (AAP):  l'appalto  e'  disciplinato  dall'accordo   sugli   appalti
pubblici 
  (AAP): no. II.1.8) Lotti: Questo appalto e' diviso in lotti: no. 
  II.1.9) Informazioni sulle varianti:  ammissibilita'  di  varianti:
no. 
  II.2) Quantitativo o entita' dell'appalto: II.2.1) Quantitativo o 
  entita' totale: n.2 autobus di classe II lunghezza max 12 metri + o
- 20cm 
  a pianale rialzato max 870 mm  parte  centrale  e  n.1  autobus  di
classe II 
  lunghezza max 13 metri; valore stimato, IVA esclusa, 
  640.000,00 Euro. II.2.2)  Opzioni:  no.  II.2.3)  Informazioni  sui
rinnovi: 
  l'appalto e' oggetto di rinnovo: no. II.3) Durata dell'appalto o 
  termine di esecuzione: 30 giorni dall'aggiudicazione dell'appalto. 
    
  Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, 
  finanziario e tecnico. III.1) Condizioni relative all'appalto: 
  III.1.1)  Cauzioni  e  garanzie  richieste:  all'atto  dell'offerta
dovra' 
  essere prestata una cauzione provvisoria nella misura e nelle 
  modalita' che saranno indicate nella successiva lettera  di  invito
e/o 
  capitolato speciale di oneri inviati ai candidati selezionati, in 
  ottemperanza  a  quanto  stabilito  dall'art.  93  D.lgs.  50/2016.
Prevista 
  inoltre la cauzione definitiva ex art. 103 D.Lgs. 50/2016. III.1.2) 
  Principali  modalita'  di  finanziamento   e   di   pagamento   e/o
riferimenti 
  alle disposizioni applicabili in materia: fondi propri e contributi 
  pubblici di finanziamento. III.1.3) Forma giuridica che dovra' 
  assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario 
  dell'appalto: sono ammessi a partecipare alla gara alle condizioni 
  stabilite dall'art. 45 del D.Lgs. 50/2016: gli imprenditori 
  individuali, anche artigiani, e le societa', anche cooperative; i 
  consorzi fra societa'  cooperative  di  produzione  e  lavoro  e  i
consorzi 
  tra imprese artigiane; i consorzi stabili; i raggruppamenti 
  temporanei di concorrenti; i consorzi ordinari  di  concorrenti  di
cui 
  all'art. 2602 c.c.; le aggregazioni tra le imprese aderenti al 
  contratto di rete ai sensi del D.L. 10.02.2009 n.5, convertito, con 
  modificazioni, dalla legge 09.04.2009 n. 33; i soggetti che abbiano 
  stipulato il contratto di GEIE ai sensi del  D.Lgs.  23.07.1991  n.
240. 
  III.1.4)   Altre   condizioni   particolari:    la    realizzazione
dell'appalto 
  e' soggetta a condizioni particolari: no. III.2) Condizioni di 
  partecipazione: III.2.1) Situazione personale degli operatori 
  economici, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo 
  professionale o nel registro commerciale: informazioni e formalita' 
  necessarie per valutare la conformita' ai requisiti: le imprese 
  partecipanti devono allegare alla domanda di partecipazione: a) 
  autocertificazione ai sensi del D.P.R. 445/2000 di non trovarsi in 
  alcuna delle cause di esclusione di cui all'art. 80 D.Lgs. 50/2016; 
  b) autocertificazione ai sensi del D.P.R. 445/2000 di iscrizione al 
  registro della C.C.I.A.A. (con indicazione di numero e data di 
  iscrizione, durata della ditta / data  termine,  oggetto  sociale);
per 
  le imprese straniere autocertificazione di iscrizione nel 
  corrispondente registro professionale dello stato di  appartenenza;
c) 
  Documento Unico della Regolarita' Contributiva (DURC) in corso di 
  validita' rilasciato dagli istituti previdenziali ai sensi della 
  normativa vigente ovvero tramite analoga certificazione rilasciata 
  dalle autorita' competenti di altri stati. III.2.2) Capacita' 
  economica e finanziaria: informazioni e formalita' necessarie per 
  valutare la  conformita'  ai  requisiti:  le  imprese  partecipanti
devono 
  allegare alla domanda di partecipazione: a) dichiarazione di almeno 
  due istituti bancari, comprovanti la propria capacita' economica e 
  finanziaria; b) presentazione dei bilanci o di estratti di bilanci 
  riferiti all'ultimo triennio (anni 2013-2014-2015). Nel caso in cui 
  il bilancio 2015 non sia ancora stato approvato si forniranno i 
  bilanci o estratti relativi agli anni 2012-2013-2014; c) 
  dichiarazione concernente il fatturato globale e il fatturato del 
  settore di attivita' oggetto del presente  appalto  in  riferimento
agli 
  ultimi tre esercizi disponibili. III.2.3) Capacita' tecnica: 
  informazioni e formalita' necessarie per valutare la conformita' ai 
  requisiti: le imprese partecipanti devono allegare alla domanda di 
  partecipazione: a) elenco  delle  principali  forniture  realizzate
negli 
  ultimi tre anni con l'indicazione degli importi, delle date e dei 
  destinatari, pubblici o privati; b) certificazione rilasciata da 
  istituto incaricato del controllo di qualita', di riconosciuta 
  competenza, attestante la conformita' dell'impresa alle  norme  UNI
EN 
  ISO 9001:2008 oppure ISO 9001:2015. 
    
  Sezione IV: Procedura. IV.1) Tipo di procedura: IV.1.1) Tipo di 
  procedura: procedura negoziata; sono gia' stati scelti alcuni 
  candidati: no. IV.1.3) Riduzione del numero di operatori durante il 
  negoziato o il dialogo: ricorso ad una procedura in  piu'  fasi  al
fine 
  di ridurre progressivamente il numero di soluzioni da  discutere  o
di 
  offerte da negoziare: no. IV.2) Criteri di aggiudicazione: IV.2.1) 
  Criteri di aggiudicazione: offerta economicamente piu'  vantaggiosa
in 
  base ai criteri indicati nel capitolato d'oneri, nell'invito a 
  presentare offerte o a negoziare oppure nel documento descrittivo. 
  IV.2.2) Informazioni sull'asta elettronica: ricorso ad un'asta 
  elettronica: no. IV.3) Informazioni di carattere amministrativo: 
  IV.3.2) Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto: no. 
  IV.3.3) Condizioni per ottenere il capitolato d'oneri e documenti 
  complementari o il documento descrittivo: documenti a pagamento no. 
  IV.3.4) Termine per il ricevimento delle domande di partecipazione: 
  data: 05/12/2016 ora: 12.00. IV.3.6) Lingue utilizzabili per la 
  presentazione delle offerte  o  delle  domande  di  partecipazione:
lingua 
  italiana. 
    
  Sezione VI: Altre informazioni. VI.1) Informazioni sulla 
  periodicita': si tratta di un appalto periodico: no. VI.2) 
  Informazioni sui fondi dell'Unione europea: l'appalto  e'  connesso
ad 
  un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: 
  no. VI.3) Informazioni complementari: la domanda di partecipazione, 
  completa  della  documentazione  richiesta,   deve   essere   fatta
pervenire 
  al  seguente  indirizzo:  AUTOLINEE  ALLASIA  S.r.l.,   Via   Mutuo
Soccorso, 13 - 
  12038 Savigliano (CN) - ITALIA (IT) a pena di esclusione dalla gara 
  entro il giorno 05/12/2016  ore  12.00.  Sull'esterno  della  busta
dovra' 
  essere riportata l'indicazione del mittente, nonche' la dicitura 
  "Procedura negoziata per la fornitura di autobus per servizio 
  pubblico di linea - domanda di partecipazione". VI.4) Procedure di 
  ricorso: VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso: 
  denominazione ufficiale: TAR Tribunale amministrativo regionale 
  indirizzo postale Corso Stati Uniti,  45  -  10129  Torino  (TO)  -
ITALIA 
  (IT) Telefono +39 0115576411; Fax +39 0115576402. VI.5) Data di 
  spedizione del presente bando per la pubblicazione sul Supplemento 
  alla Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea: 16/11/2016. 

                       L'amministratore unico 
                            Allasia Bruno 

 
TX16BFM15938
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato