Serie Generale n. 58 del 11-3-1997

Sommario

LEGGI, DECRETI E ORDINANZE PRESIDENZIALI DECRETO-LEGGE 10 marzo 1997, n. 49 Disposizioni urgenti per assicurare l'operativita' del Consiglio universitario nazionale e del Consiglio nazionale della scienza e della tecnologia. Pag. 5 DECRETO-LEGGE 11 marzo 1997, n. 50 Disposizioni tributarie urgenti. Pag. 5 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 29 gennaio 1997, n. 51 Regolamento di attuazione dell'articolo 14 della legge 7 marzo 1996, n. 108, concernente il Fondo di solidarieta' per le vittime dell'usura. Pag. 7 DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI MINISTERO DELLE RISORSE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI DECRETO 13 dicembre 1996 Disciplina del commercio interno del riso per l'annata agraria 1995-96. Pag. 12 MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE DECRETO 29 gennaio 1997 Scioglimento di alcune societa' cooperative. Pag. 21 DECRETO 12 febbraio 1997 Scioglimento di alcune societa' cooperative. Pag. 22 DECRETO 18 febbraio 1997 Scioglimento della societa' cooperativa "L'ultima casa", in La Spezia. Pag. 23 DECRETO 18 febbraio 1997 Scioglimento della societa' cooperativa edilizia "Iapigia Coop.", in Ceglie Messapico. Pag. 23 DECRETO 25 febbraio 1997 Liquidazione coatta amministrativa della societa' cooperativa "Co.Ve.Tr.In. - Cooperativa veneta traduttori interpreti a r.l.", in Venezia, e nomina del commissario liquidatore. 1) "Co.Ve.Tr.In. - Coop. trad. interpreti a r.l.", in Venezia; Pag. 23 DECRETO 25 febbraio 1997 Liquidazione coatta amministrativa della societa' cooperativa "Societa' cooperativa Ipershop a r.l.", in Sassari, e nomina del commissario liquidatore. 1) "Societa' cooperativa Ipershop a r.l.", in Sassari; Pag. 24 MINISTERO DELLE FINANZE DECRETO 26 gennaio 1996 Entrata in funzione del nuovo servizio ipotecario meccanizzato presso la conservatoria dei registri immobiliari di Pesaro. Pag. 24 DECRETO 26 marzo 1996 Entrata in funzione del nuovo servizio ipotecario meccanizzato presso la conservatoria dei registri immobiliari di Pistoia. Pag. 25 DIRETTIVA 25 novembre 1996 Semplificazione dei rapporti tra amministrazione finanziaria e contribuenti. Pag. 25 MINISTERO DELLA SANITA' DECRETO 14 febbraio 1997 Determinazione del tipo, modalita' e periodicita' del controllo di qualita' da parte del fisico specialista o dell'esperto qualificato delle apparecchiature radiologiche e di medicina nucleare, ai sensi dell'art. 113, comma 2, del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230. Pag. 28 DECRETO 14 febbraio 1997 Determinazione dei criteri minimi di accettabilita' delle apparecchiature radiologiche ad uso medico ed odontoiatrico nonche' di quelle di medicina nucleare, ai sensi dell'art. 112, comma 3, del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230. Pag. 30 DECRETO 14 febbraio 1997 Determinazione delle modalita' affinche' i documenti radiologici e di medicina nucleare e i resoconti esistenti siano resi tempestivamente disponibili per successive esigenze mediche, ai sensi dell'art. 111, comma 10, del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230. Pag. 33 DECRETO 14 febbraio 1997 Individuazione degli impianti complessi di radioterapia e di medicina nucleare, ai sensi dell'art. 111, comma 11, del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230. Pag. 34 DECRETI E DELIBERE DI ALTRE AUTORITA' COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETA' E LA BORSA DELIBERAZIONE 25 febbraio 1997 Approvazione delle deliberazioni assunte dalla Monte Titoli S.p.a. di fissazione, per l'anno 1996, della misura dell'importo della retrocessione ai depositari delle commissioni dalla stessa percepite a carico degli emittenti per il servizio titoli e dell'importo di un conguaglio di diritti di custodia, a favore dei depositari. (Delibera n. 10550). Pag. 35 REGIONE LOMBARDIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 2 settembre 1996 Stralcio dell'area ubicata nel comune di Corteno Golgi dall'ambito territoriale n. 15, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione della variante alla strada agricola per il collegamento dell'alpeggio denominato "Alpe di Valle" da parte della sig.ra Sabbadini Angela. (Deliberazione n. VI/18022). Pag. 35 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 2 settembre 1996 Stralcio dell'area ubicata nei comuni di Artogne e Gianico, per le parti interessate dalle opere, dall'ambito territoriale n. 15, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione delle linee in MT 15KV e BT 380V in cavo sotterraneo per l'elettrificazione delle localita' "Paglia" e "Rondeneto" da parte dell'Enel S.p.a. (Deliberazione n. VI/18024). Pag. 36 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 2 settembre 1996 Stralcio delle aree ubicate nei comuni di Monticelli Brusati - Polaveno - Ome - Brione, dall'ambito territoriale n. 17, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione di metanodotto Polaveno-Cogozzo DN 300/400-75/12 Bar da parte della Snam S.p.a. (Deliberazione n. VI/18025). Pag. 37 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 25 settembre 1996 Stralcio dell'area ubicata nel comune di San Giuliano Milanese dall'ambito territoriale n. 9, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione di opere di manutenzione straordinaria da parte della societa' immobiliare Giardini S.r.l. (Deliberazione n. VI/18754). Pag. 38 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 25 settembre 1996 Stralcio delle aree ubicate nel comune di Gianico dall'ambito territoriale n. 15, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la sistemazione delle malghe comunali e delle stradine di accesso alle medesime nelle localita' Paglia, Luca, Cimosco, Rondeneto da parte dell'amministrazione comunale. (Deliberazione n. VI/18756). Pag. 39 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 23 ottobre 1996 Stralcio dell'area ubicata nel comune di Monno, per le parti relative ai lavori di realizzazione della strada interpoderale e dell'acquedotto e per le parti relative all'allacciamento alle tubature dell'acquedotto, dall'ambito territoriale n. 15, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione della strada interpoderale e acquedotto rurale in localita' Valgato da parte del sig. Alessandro Pietroboni. (Deliberazione n. VI/19924). Pag. 40 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 23 ottobre 1996 Stralcio dell'area ubicata nel comune di Monno dall'ambito territoriale n. 15, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione di una tettoia rurale al servizio della malga in localita' Fontana del Mortirolo da parte del sig. Antonioli Innocenzo. (Deliberazione n. VI/19925). Pag. 41 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 ottobre 1996 Stralcio dell'area ubicata nel comune di San Giuliano Milanese dall'ambito territoriale n. 9, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione di nuove costruzioni ad uso abitativo in localita' Zivido da parte della societa' Zivido '96 S.r.l. (Deliberazione n. VI/20193). Pag. 42 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 ottobre 1996 Stralcio dell'area ubicata nel comune di Esine dall'ambito territoriale n. 15, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione di un manufatto in pietrame a servizio del fabbricato agricolo denominato malga "Foppole" da parte dell'amministrazione comunale di Esine. (Deliberazione n. VI/20198). Pag. 43 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 ottobre 1996 Stralcio dell'area ubicata nel comune di Bovegno dall'ambito territoriale n. 18, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per allargamento sentiero esistente in localita' "Forcella" da parte del signor Tanghetti Giuseppe. (Deliberazione n. VI/20196). Pag. 44 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 ottobre 1996 Stralcio dell'area ubicata nel comune di Bagolino dall'ambito territoriale n. 19, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione di deposito sci da parte del sig. Ottavio Tonassi. (Deliberazione n. VI/20195). Pag. 45 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 ottobre 1996 Stralcio dell'area ubicata nel comune di Edolo dall'ambito territoriale n. 15, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione di una tettoia esterna sul fronte ovest dell'immobile in localita' Tabladas da parte del sig. Rossi Renato. (Deliberazione n. VI/20194). Pag. 46 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 ottobre 1996 Stralcio di un'area ubicata nel comune di Corteno Golgi dall'ambito territoriale n. 15, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione della stradina di accesso al fabbricato rurale, sistemazione dello stesso e realizzazione acquedotto in localita' More da parte dei signori Savardi Alberto, Bortolo e Sandro. (Deliberazione n. VI/20192). Pag. 47 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 28 ottobre 1996 Stralcio dell'area ubicata nel comune di San Giuliano Milanese dall'ambito territoriale n. 9, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la ristrutturazione edilizia dell'edificio sito in Zivido in piazza Brivio da parte dei signori Brivio Sforza Angelene ed altri. (Deliberazionen. VI/20197). Pag. 48 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 novembre 1996 Stralcio dell'area ubicata nel comune di San Giuliano Milanese dall'ambito territoriale n. 9, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione di nuove costruzioni residenziali da parte della societa' Master S.r.l. (Deliberazione n. VI/20476). Pag. 49 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 5 novembre 1996 Stralcio dell'area ubicata nel comune di Pisogne dall'ambito territoriale n. 15, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per il ripristino e sistemazione della strada comunale Val Palot-Alpi da parte dell'amministrazione comunale di Pisogne. (Deliberazione n. VI/20477). Pag. 50 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 18 novembre 1996 Stralcio dell'area ubicata nel comune di Monno, per le parti interessate alla realizzazione di un locale interrato, dall'ambito territoriale n. 15, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per la realizzazione di un locale interrato ad uso agricolo in localita' "Mortirolo" da parte del sig. Selvatico Pierino. (Deliberazione n. VI/21237). Pag. 51 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 9 dicembre 1996 Stralcio dell'area ubicata nel comune di Malonno dall'ambito territoriale n. 15, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per il ripristino e l'adeguamento della pista forestale "Tomello-Aiale del Dazza" da parte della comunita' montana di Valle Camonica. (Deliberazione n. VI/22614). Pag. 52 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 9 dicembre 1996 Stralcio dell'area ubicata nel comune di Borno - strada comunale Stabilino - sez. Palline, per la parte interessata all'allargamento della strada provinciale, dall'ambito territoriale n. 15, individuato con deliberazione della giunta regionale n. IV/3859 del 10 dicembre 1985, per lavori di allargamento e riqualificazione tratto di strada provinciale n. 5 "Malegno-Borno confine bergamasco", da parte dell'amministrazione provinciale di Brescia. (Deliberazione n. VI/22616). Pag. 53 CIRCOLARI MINISTERO DEL TESORO CIRCOLARE 5 marzo 1997, n. 8526 Applicazione dell'art. 8, comma 3, del decreto-legge 31 dicembre 1996, n. 669. Ulteriori istruzioni per la richiesta della concessione delle deroghe. Nuovi schemi di istanza e di attestazione. Pag. 54 ESTRATTI, SUNTI E COMUNICATI MINISTERO DI GRAZIA E GIUSTIZIA COMUNICATO Autorizzazione al Consiglio nazionale degli architetti ad acquistare un immobile Pag. 60 MINISTERO DEL TESORO COMUNICATO Cambi di riferimento del 10 marzo 1997 rilevati a titolo indicativo, ai sensi della legge 12 agosto 1993, n. 312 1) 10 marzo 1997; Pag. 60 MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE COMUNICATO Sostituzione del commissario liquidatore della societa' cooperativa "Cooperativa agricola Rio Salso", in Bagno di Romagna, in liquidazione coatta amministrativa. Pag. 60 COMUNICATO Sostituzione del commissario liquidatore della societa' cooperativa a r.l. "Falegnami Algheresi", in Alghero, in liquidazione coatta amministrativa. Pag. 60 MINISTERO DELLA SANITA' COMUNICATO Autorizzazioni all'immissione in commercio di specialita' medicinali per uso umano (modificazione di autorizzazione gia' concessa). Pag. 60 COMUNICATO Nuove autorizzazioni all'immissione in commercio di specialita' medicinali per uso umano Pag. 61 UNIVERSITA' DI MILANO COMUNICATO Vacanze di posti di professore universitario di ruolo di seconda fascia da coprire mediante trasferimento Pag. 63 UNIVERSITA' DI CAGLIARI COMUNICATO Vacanza di un posto di professore universitario di ruolo di prima fascia da coprire mediante trasferimento Pag. 63 SUPPLEMENTI ORDINARI DECRETO LEGISLATIVO 3 febbraio 1997, n. 52 Attuazione della direttiva 92/32/CEE concernente classificazione, imballaggio ed etichettatura delle sostanze pericolose. (Suppl. Ordinario n. 53)
torna su
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.