MINISTERO DELL'INTERNO
DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA
DIREZIONE CENTRALE DELLA POLIZIA CRIMINALE
PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE
┬źSICUREZZA PER LO SVILUPPO OBIETTIVO CONVERGENZA┬╗ 2007/2013

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.68 del 16-6-2010)

 
                Avviso di rettifica del bando di gara 
 

  In relazione al Bando di gara pubblicato sulla G.U.U.E. serie S  88
del 6/5/10 e sulla G.U.R.I. n. 54 del  12/5/10,  relativo  alla  Gara
comunitaria a  procedura  aperta  per  la  fornitura  di  servizi  di
"Analisi, progettazione Program  Management  per  il  Sistema  TAP  -
Trasparenza Appalti Pubblici", in attuazione del Programma  Operativo
Nazionale  "Sicurezza  per  lo  Sviluppo  -   Obiettivo   Convergenza
2007-2013", Asse II,  Obiettivo  Operativo  2.3  -  Progetto  "TAP  -
Trasparenza Appalti Pubblici", si comunica che questa Amministrazione
ha apportato alcune rettifiche al Bando e al Disciplinare di gara  (e
suoi  allegati).  Tali   rettifiche   sono   disponibili   sui   siti
www.sicurezzasud.it  e  www.interno.it,  unitamente   alla   restante
documentazione di gara.  A  seguito  delle  suddette  rettifiche,  si
dispone la proroga dei seguenti termini  indicati  nei  documenti  di
gara: - il termine per il ricevimento delle offerte (punto IV.3.4 del
bando di gara e paragrafo 5 del Disciplinare di  gara)  e'  prorogato
fino  al  26/7/2010  ore  13:00,  pena  l'irricevibilita'   e/o   non
ammissione alla gara; - il termine per la  richiesta  di  chiarimenti
(paragrafo  16  del  Disciplinare  di  gara)  e'  prorogato  fino  al
12/7/2010, ore 13:00; - la prima seduta  della  commissione  di  gara
(punto IV.3.8 del bando di gara e paragrafo  8  del  Disciplinare  di
gara) e' fissata per le ore 9:30 del 2/8/2010.  Le  proroghe  di  cui
sopra devono  considerarsi  apportate  anche  nei  relativi  richiami
presenti nel Disciplinare di gara e nei suoi allegati. Si  dispongono
inoltre le rettifiche al punto III.2.2, lett. b, del Bando di gara  e
al paragrafo 4.3 lett. b del Disciplinare  di  gara,  sostituendo  la
previsione del Bando sul fatturato globale con il  seguente  periodo:
b) un fatturato globale  dell'impresa,  IVA  esclusa,  relativo  agli
ultimi tre esercizi approvati alla data di pubblicazione  del  Bando,
non     inferiore     a     Euro     4.480.000,00     (quattromilioni
quattrocentottantamila/00), IVA esclusa.  Si  dispongono  inoltre  le
rettifiche al punto  III.2.2,  lett.  c,  del  Bando  di  gara  e  al
paragrafo 4.3 lett.  c  del  Disciplinare  di  gara,  sostituendo  la
previsione del Bando sul fatturato specifico con il seguente periodo:
c) un fatturato specifico  dell'impresa,  IVA  esclusa,  nel  settore
oggetto di gara, relativo comunque agli ultimi tre esercizi approvati
alla  data  di  pubblicazione  del  Bando,  non  inferiore   a   Euro
2.240.000,00   (duemilioniduecentoquarantamila/00),   IVA    esclusa.
Quant'altro stabilito nella documentazione di  gara  resta  fermo  ed
invariato. Il presente avviso  e'  stato  inviato  all'ufficio  delle
pubblicazioni G.U.U.E. il 9/6/2010. 
    Data, 14.06.2010 

                  Il Responsabile del Procedimento 
                          Ing. Stefano Moni 

 
T10BHA12207
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.