GESTORE DEI SERVIZI ENERGETICI - GSE S.P.A.

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.132 del 17-11-2014)

 
       Bando di gara - Procedura negoziata - Settori speciali 
 

  SEZIONE  I:  AMMINISTRAZIONE  AGGIUDICATRICE.GESTORE  DEI   SERVIZI
ENERGETICI - GSE S.P.A.; viale  Maresciallo  Pilsudski,  92  -  00197
Roma;           punti           di           contatto:           Fax:
+390680114645;EMAIL:gare.contratti@gse.it. 
  SEZIONE   II:   OGGETTO   DELL'APPALTO.   denominazione:    Servizi
informatici  per  la  manutenzione  ordinaria  ed   evolutiva   delle
applicazioni informatiche del GSE; luogo  di  esecuzione:  Roma;  CPV
72514300. 
  SEZIONE  III:  INFORMAZIONI  DI  CARATTERE  GIURIDICO,   ECONOMICO,
FINANZIARIO  E  TECNICO.  III.2.1:  a)insussistenza  dei  motivi   di
esclusione di cui all'art. 38 del D.Lgs.  163/06;b)  iscrizione  alla
CCIAA (od altro organismo equipollente per le imprese appartenenti ad
altri stati UE) per  le  attivita'  d'impresa  equivalenti  a  quello
oggetto dell'appalto. III.2.2:  a)  Gli  operatori  economici  devono
presentare 2 dichiarazioni di un istituto  bancario  o  intermediario
autorizzato ai sensi del D.Lgs. 1.9.1993 n. 385 attestante la propria
capacita' finanziaria ed economica.In  caso  di  operatore  economico
costituito da un'associazione temporanea d'imprese, ciascuna  impresa
associata  deve  presentare  le  2  dichiarazioni;b)  Gli   operatori
economici devono dimostrare di aver realizzato negli ultimi  3  anni,
antecedenti la data di pubblicazione del presente avviso,  una  cifra
di  affari  globale,  relativa  ai  Ā«Ricavi  delle  vendite  e  delle
prestazioniĀ», cosi' come desumibile dal conto  economico  redatto  ai
sensi dell'art. 2425 del CC, non inferiore a 15 000 000  EUR(quindici
milioni).In caso di  ATI,il  requisito  e'  frazionabile.Il  presente
requisito deve essere posseduto per almeno il 40 % dalla mandataria e
le mandanti devono continuare a coprire, cumulativamente, il restante
60 %, coprendone almeno  il  10  %  ciascuna.III.2.3:  a)  essere  in
possesso della certificazione ISO 9001:2000 per le attivita'  oggetto
dell'appalto. In caso di ATI,tutti soggetti che intendono  associarsi
devono essere in possesso della certificazione. Il  requisito  dovra'
essere dimostrato attraverso la presentazione della certificazione in
corso  di  validita';b)  aver  stipulato,  negli  ultimi   tre   anni
antecedenti la data di pubblicazione del presente  avviso,  contratti
per servizi  di  application  management  che,  nel  loro  complesso,
riguardano  applicativi  sviluppati  utilizzando  tutte  le  seguenti
tecnologie:RDBMS: Oracle (10g, 11g), MS SQL  Server  (2008,  2012)  e
relativi tool di ottimizzazione e management;Linguaggi: Visual Basic,
C#,    JAVA,    PHP,    HTML,    HTML5,    ObjectiveC,    JavaScript,
PL/SQL;Piattaforme software: Microsoft .NET, J2EE, Android,  IOS;CMS,
DMS, ALM:  MS  Share  Point  (2007,2010),MS  Share  Point  Foundation
(2013), MS Team FoundationServer 2013,  OpenText  LiveLink,  Alfresco
ECM, Adobe  LiveCycle;Sistemi  operativi:  Microsoft  Windows  Server
(2003, 2008), Linux Redhat, IBM AIX 6;Web server, application  server
e Portal server: Microsoft IIS (versione 7 e precedenti), Apache HTTP
Server,IBM WebSphere (8.5),  IBM  WebSphere  Portal,  Apache  Tomcat,
Jboss 5,  Oracle  WebLogic  Server;Strumenti  specifici  a  supporto:
Oracle   Xcelsius,   Oracle   Data   Integrator,   Adobe    LiveCycle
Workbench/Designer,  HP  Asset   Manager,   SAP   BPC   (v   7.5,   v
10);Middleware applicativi: IBM Message Broker,  OPENTEXT  Metastorm,
Microsoft BizTalk, Oracle BPELProcess Manager;Business  Intelligence:
SAP BusinessObjects XI R2/  R3,  SAP  BusinessObjects  BI  4.0,  QLIK
QlikView;Strumenti per il controllo della qualita': CAST.lI requisito
dovra'  essere  dimostrato  attraverso  la   presentazione   di   una
dichiarazione, per ogni singolo contratto, rilasciata dal committente
con l'indicazione dell'oggetto  dell'appalto,  delle  caratteristiche
del servizio erogato,delle professionalita' coinvolte, della durata e
dell'importo annuo, oppure attraverso la presentazione di  copia  del
contratto  stesso  sottoscritta  dal  committente.  In  caso   ATI,il
requisito e' frazionabile;c) almeno  n.2  contratti  per  servizi  di
application management di cui alla precedente lettera b) devono  aver
fatturato  un  importo  nel  triennio   almeno   di   600   000   EUR
(seicentomila);d)   avere   a   disposizione   un   service   manager
responsabile  del   servizio   in   possesso   della   certificazione
ITILFoundation V3. Il requisito dovra' essere dimostrato  presentando
copia della relativa certificazione ITILFoundation V.3. 
  SEZIONE  IV:  PROCEDURA.   criteri   di   aggiudicazione:   offerta
economicamente piu' vantaggiosa; luogo di consegna delle  domande  di
partecipazione:  viale  Maresciallo  Pilsudski,  120/A  00197   Roma;
termine per il ricevimento delle domande di partecipazione: ore 12.00
del 9/12/2014. 
  SEZIONE VI : ALTRE INFORMAZIONI vedi  avviso  GUUE  GU/S  S217  del
11/11/2014 384543-2014-IT e sezione bandi in corso del sito  internet
www.gse.it. 

                   Responsabile acquisti e appalti 
                         ing. Mauro Rossini 

 
TX14BFM970
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.