COMUNE DI STINTINO
Provincia di Sassari

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.85 del 22-7-2015)

 
Avviso di gara d'appalto misto di forniture  e  servizi  relativi  al
progetto di allestimento del Museo della Tonnara - CIG n. 63294413F2 
 

  Sezione I.1. Amministrazione aggiudicatrice:  Comune  di  Stintino,
Area tecnica 1 Servizio LL.PP., Via  Torre  Falcone  n.  26  -  07040
Stintino (SS), Italia, Tel. 079-522019/522020/522024, Fax 079-523628,
E-mail:       areatecnica1@comune.stintino.ss.it        -        PEC:
serviziotecnico1.comunestintino@pec.it - sito del Comune di  Stintino
http: www.comune.stintino.ss.it 
  Sezione  II:  Oggetto  dell'appalto:  CUP  D62I02000010003  -   CIG
63294413F2 ┬źProcedura aperta per l'appalto  di  forniture  e  servizi
relativi al progetto di allestimento del Museo della Tonnara┬╗;  Luogo
di esecuzione: Stintino; Importo dell'appalto: € 201.000,00 + IVA, di
cui € 182.819,71 per importo a base d'asta ed € 18.180,29  per  costo
del personale non soggetto a ribasso; Lavorazioni di cui  si  compone
l'intervento: 
    A) Fornitura arredi,  allestimenti  e  attrezzature,  prestazione
principale € 170.000,00 (84,58 %); 
    B)  Servizi   di   realizzazione   di   contenuti   multimediali,
prestazione secondaria € 31.000,00 (15,42 %); 
  Durata dei lavori: 60  (sessanta)  giorni  naturali  e  consecutivi
dalla data del verbale di consegna; 
  Finanziamento: Fondi POR FESR 2000-2006 Misura 2.1 e 2007-2013  Lda
4.2.3.a. 
  Sezione  III:  Condizioni  di  partecipazione:   Sono   ammessi   a
partecipare alla gara i soggetti di cui all'art.  34,  comma  1,  del
decreto  legislativo  n.  163/2006  e  successive  modificazioni   ed
integrazioni costituiti  da  imprese  singole  o  imprese  riunite  o
consorziate, ovvero da imprese che intendano riunirsi o  consorziarsi
ai sensi dell'art. 37, comma 8, del decreto legislativo n. 163/2006 e
successive modificazioni, che siano  in  possesso  dei  requisiti  di
ordine speciale di cui al paragrafo 12 del Disciplinare di gara e dei
requisiti di ordine generale prescritti dall' art.  38  del  medesimo
decreto legislativo n. 163/06 e dal disciplinare di gara allegato  al
bando;  Cauzioni  e  garanzie  richieste:  Cauzione  provvisoria  per
l'importo di € 4.020,00 pari al 2% dell'importo dell'appalto. 
  Sezione IV: Procedura: Procedura aperta  sensi  degli  articoli  3,
comma 37 e 55 del decreto legislativo n.  163/2006  e  ss.mm.ii,  col
criterio  del  prezzo  piu'  basso   determinato   mediante   ribasso
sull'elenco prezzi posto a base di gara al netto delle spese relative
al costo della manodopera; Termine  ultimo  per  la  ricezione  delle
offerte: entro le ore 13,00 del giorno 11 agosto 2015; Indirizzo  cui
devono essere trasmesse: Comune di Stintino - Via Torre Falcone, 26 -
07040 Stintino (SS); Lingua: italiana; Data, ora e luogo di apertura:
prima seduta pubblica il giorno 24 agosto 2015 alle ore  9,30  presso
la sala riunioni del comune;  Soggetti  ammessi  alle  operazioni  di
gara: esclusivamente i legali rappresentanti dei  concorrenti  ovvero
soggetti, uno  per  ogni  concorrente,  muniti  di  specifica  delega
conferitagli dai suddetti legali rappresentanti. 
  Sezione VI: Altre informazioni: Il progetto esecutivo, il bando  di
gara, il disciplinare e relativi modelli da compilare in formato .doc
sono  disponibili  sul  sito  internet   del   Comune   di   Stintino
www.comune.stintino.ss.it - sezione bandi e gare; Data di  spedizione
del presente avviso alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana
15 luglio 2015. 
    Stintino, 15 luglio 2015 

                  Il responsabile del procedimento 
                         ing. Massimo Ledda 

 
TC15BFF12022
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.