MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.95 del 14-8-2015)

Bando di gara a procedura aperta per  l'affidamento  dei  servizi  di
  assistenza  tecnica  per  l'attuazione  dei   progetti   finanziati
  nell'ambito del Piano di Azione e Coesione - Piano Citta'. 

  I.1) Denominazione Indirizzi Punti  di  Contatto:  Ministero  delle
infrastrutture e dei trasporti - Dipartimento per le Infrastrutture e
i sistemi informativi  e  statistici  -  Direzione  Generale  per  lo
sviluppo  del   territorio,   la   Programmazione   ed   i   progetti
internazionali   Divisione   V:   Coordinamento   dell'assetto    del
territorio. 
  Programmi e progetti europei di sviluppo spaziale  ed  urbano  tel.
0644125200 barbara.acreman@mit.gov.it letterio.denaro@mit.gov.it 
  Ulteriori informazioni sono disponibili presso: i punti di contatto
sopra indicati. 
  Le offerte  dovranno  essere  redatte,  collazionate  e  recapitate
secondo le modalita' previste dal Disciplinare di gara. 
  I.2) Tipo di Amministrazione aggiudicatrice e principali settori di
attivita':  Ministero  -  Servizi  generali   delle   amministrazioni
pubbliche. 
  II.1.1)  Denominazione  conferita  all'appalto:   affidamento   del
servizio per l'affidamento di  servizi  di  ┬źAssistenza  tecnica  per
l'attuazione dei progetti finanziati nell'ambito del Piano di  Azione
Coesione - Piano Citta'┬╗. 
  II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione, luogo di consegna  o
di prestazione dei servizi: Servizio. Categoria: 11. 
  Luogo  principale  di  esecuzione:  Sede  Ministero  -  Roma,   via
Nomentana n. 2 - Codice NUTS: ITE4. 
  II.1.5)  Breve  descrizione  appalto:  L'appalto  ha  per   oggetto
affidamento servizio  per  l'affidamento  di  servizi  di  assistenza
tecnica alla Divisione V: Coordinamento dell'assetto del  territorio.
Programmi e progetti europei di sviluppo spaziale ed  urbano  per  la
gestione del Piano citta finanziato con i fondi del PAC. 
  II.1.6) CPV: 79411000-4. 
  II.1.8) Divisione in lotti: No. 
  II.1.9) Ammissibilita' di varianti: No. 
  II.2.1) Entita' totale: Valore della gara: € 477300,00 +  140000,00
(opzione) IVA esclusa. 
  II.2.2) Opzioni: Si. Ripetizione di servizi analoghi.  Mesi  6  dal
termine di esecuzione del contratto. 
  II.3) Durata dell'appalto:  28  mesi  dalla  data  del  verbale  di
consegna delle prestazioni. 
  III.1.1) Cauzioni e garanzie  richieste:  Fidejussione  bancaria  o
assicurativa, come da documentazione di gara. 
  III.1.2) Finanziamento: Fondi Piano Azione Coesione. 
  III.1.3) Forma giuridica che dovra' assumere il  raggruppamento  di
operatori   economici   aggiudicatario    dell'appalto:    Come    da
documentazione di gara. 
  III.2.1) Condizioni di  partecipazione:  come  da  Disciplinare  di
gara. 
  III.2.2) Capacita' economica: come da Disciplinare di gara. 
  III.2.3) Capacita' tecnica: come da Disciplinare di gara. 
  IV.1.1) Tipo di procedura: Procedura aperta, ai sensi dell'art.  55
del decreto legislativo n. 163/2006. 
  IV.2.1) Criteri  di  aggiudicazione:  Offerta  economicamente  piu'
vantaggiosa,  ai  sensi  dell'art.  83  del  decreto  legislativo  n.
163/2006 e degli articoli 283 e 286 del D.P.R. n. 207/10. 
  Punteggio tecnico-Ponderazione: 75 punti su 100. 
  Punteggio economico-Ponderazione: 25 punti su 100. 
  IV.2.2) Ricorso ad un'asta elettronica: No. 
  IV.3.2) Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto: No. 
  V.3.3) I documenti di gara  sono  disponibili  sul  sito  internet:
www.mit.gov.it 
  Documenti a pagamento: No. 
  IV.3.4) Le offerte  dovranno  pervenire  entro  le  ore  12.00  del
15/10/2015. 
  IV.3.6)   Lingue   utilizzabili   per   la   presentazione    delle
offerte/domande di partecipazione: Italiano. 
  IV.3.7) Periodo minimo durante il quale  l'offerente  e'  vincolato
alla  propria  offerta:  240  giorni  dal  termine  ultimo   per   il
ricevimento delle offerte. 
  IV.3.8) Modalita' di apertura delle offerte: L'apertura dei  plichi
avverra' secondo le modalita' specificate nel Disciplinare di gara. 
  VI.3) Informazioni complementari: 
    1) il codice identificativo della  gara  (CIG)  e'  il  seguente:
6352431FE1. I chiarimenti ai quesiti proposti dai concorrenti saranno
pubblicati  sul  sito  internet  www.mit.gov.it  e  concorreranno  ad
integrare la disciplina di gara; 
    2) il responsabile del procedimento e' l'Ing. Letterio Denaro; 
    3) le ulteriori prescrizioni riguardanti la presente procedura di
gara sono illustrate dettagliatamente nel Disciplinare di  gara.  Per
tutto quanto non  previsto  nel  presente  Bando  si  applica  quanto
disposto dal decreto legislativo n. 163/2006 e ss.mm.ii., dal  D.P.R.
n. 207/2010 e dalla normativa specifica di settore. 
  VI.4.1) Organismo responsabile  delle  procedure  di  ricorso:  Tar
Lazio. 
  VI.4.2) Contro il presente  provvedimento  e'  proponibile  ricorso
avanti il Tar del Lazio entro 30  giorni  dalla  pubblicazione  sulla
GURI. 
  VI.5) Data di spedizione del presente avviso: 06.08.2015. 

                            Il dirigente 
                      dott.ssa Barbara Acreman 

 
TC15BFC13847
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.