AZIENDA ASL RM 2

EX ASL ROMA C

(GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.90 del 5-8-2016)

 
                            Bando di gara 
 

  I.1)  Denominazione  e  indirizzo  ufficiale   dell'amministrazione
aggiudicatrice: Azienda Sanitaria RM 2 ex ASL Roma C Sede Operativa -
Via Primo Carnera n. 1 - 00142 Roma - Servizio  responsabile:  U.O.C.
Gestione delle Acquisizioni di Beni e Servizi - telefono 06/51004734,
fax 06/51004737. 
  I.4) e I.5) Tipo di amministrazione  aggiudicatrice:  organismo  di
diritto pubblico. 
  Settore: salute 
  II.1.3) Tipo di appalto: servizio. 
  Appalto pubblico. 
  Luogo di esecuzione: ex ASL RM/C; Codice NUTS: ITE43. 
  II.1.2) CPV Vocabolario principale: 90521300-8. 
  II.1.6 Divisione in lotti: no. 
  II.2.4)  Breve  descrizione:  procedura  concorsuale  aperta  sopra
soglia, ai sensi dell'art. 60 del decreto legislativo n. 50/2016, per
il  ritiro,  presa  in  carico,  stoccaggio  definitivo   di   n.   1
apparecchiatura Co- 60  Ā«Leksell  Gamma  Unit  SourceĀ»  della  Elekta
Instrument AB, giacente presso il Presidio Ospedaliero CTO A. Alesini
in Roma. 
  II.2.5) Criterio dell'offerta economicamente piu' vantaggiosa. 
  II.2.6) Il valore presunto dell'intero appalto per una  prestazione
una tantum e' pari all'importo di circa € 400.000,00 (IVA esclusa). 
  II.2.7) Durata dell'appalto: una tantum. 
  II.2.10) Ammissibilita' di varianti: si. 
  II.2.14) Cauzioni  e  garanzie  richieste:  Costituzione  ai  sensi
dell'art. 93 del decreto legislativo n. 50/2016, di una garanzia pari
al 2% dell'ammontare complessivo dell'appalto. 
  III.1.2) Capacita' economica  e  finanziaria:  come  da  Capitolato
speciale di gara-Parte 2. 
  III.1.3)  Capacita'  tecnica:  come  da  Capitolato   speciale   di
gara-Parte 2. 
  III.2.1) Informazioni relative ad'una particolare professione: Come
da Capitolato di gara. 
  III.2.2) Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto: come  da
Capitolato di gara. 
  IV.1.1.)  Tipo  di  procedura:  Aperta  -  Numero  di   riferimento
attribuito al dossier dell'Amministrazione  aggiudicatrice:  Delibera
n. 947 del 18 luglio 2016. 
  IV.2.2) Termine per il ricevimento delle offerte: entro e non oltre
le ore 12.00 del giorno 20 settembre 2016. 
  IV.2.4) Lingue utilizzabili per  la  presentazione  delle  offerte:
italiano. 
  IV.2.6) Periodo minimo durante il quale  l'offerente  e'  vincolato
alla  propria  offerta:  240  giorni  dal  termine  ultimo   per   il
ricevimento delle offerte. 
  IV.2.7)  Modalita'  di  apertura  delle  offerte:  Apertura  plichi
offerte in  seduta  pubblica  nel  luogo  e  nella  data  che  verra'
comunicata via fax o Racc. A. R. oppure via e-mail. 
  Persone ammesse ad assistere  all'apertura  delle  offerte:  Legale
Rappresentante o persona munita di delega. 
  VI.3)  Informazioni:  Ricevuta  comprovante  l'avvenuto  versamento
della contribuzione di cui all'art. 1, comma 67, della L. 23 dicembre
2005 n. 266 e s.m.i., a favore dell'ANAC  per  €  35,00;  Codice  CIG
67701421EB. 
  I documenti di gara potranno essere  scaricati  dal  Sito  Internet
Aziendale.  In  quest'ultimo  caso  e'  fatto  obbligo   alle   ditte
partecipanti di darne immediata comunicazione all'indirizzo di  posta
elettronica: aziendausl.romac@pec.aslrmc.it tramite fax 06/51004737. 
  Ai fini del sopralluogo obbligatorio si rimanda all'art. 4 Parte II
del Capitolato speciale d' appalto. 
  Responsabile Unico del Procedimento: dott.ssa Sabrina Cenciarelli -
Recapiti:        06.51004737        -        indirizzo         e-mail
aziendausl.romac@pec.aslrmc.it 
  Data di spedizione del presente Bando alla U.E. 29 luglio 2016. 

                    Il commissario straordinario 
                       dott.ssa Flori Degrassi 

 
TV16BFK9715
mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.