N. 453 SENTENZA 12 - 21 dicembre 2007

Giudizio di legittimita' costituzionale in via principale. Ricorso della Regione Veneto - Impugnazione di numerose disposizioni del decreto-legge 4 luglio 2006, n. 233, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006, n. 248 - Trattazione delle sole questioni relative all'art. 19 - Rinvio a separate pronunce sulle altre questioni. Assistenza - Politiche sociali - Istituzione di fondi per le politiche della famiglia, per le politiche giovanili e per le politiche relative ai diritti e alle pari opportunita' - Ricorso della Regione Veneto - Asserita lesione della competenza residuale regionale in materia di Ā«politiche socialiĀ» - Mancanza di specifico riferimento, nella delibera regionale di autorizzazione a proporre ricorso avverso norme a contenuto eterogeneo, del parametro evocato rispetto alla disposizione impugnata - Inammissibilita' della questione. - D.L. 4 luglio 2006, n. 223, convertito, con modificazioni, nella legge 4 agosto 2006, n. 248, art. 19. - Costituzione, art. 117, comma quarto. Assistenza - Politiche sociali - Istituzione di fondi per le politiche della famiglia, per le politiche giovanili e per le politiche relative ai diritti e alle pari opportunita' - Ricorso della Regione Veneto - Asserita lesione dell'autonomia finanziaria regionale - Inidoneita' della disposizione denunciata a produrre lesione delle competenze regionali - Difetto di interesse al ricorso - Inammissibilita' della questione. - D.L. 4 luglio 2006, n. 223, convertito, con modificazioni, nella legge 4 agosto 2006, n. 248, art. 19. - Costituzione, art. 119. (007C1440) (GU 1a Serie Speciale - Corte Costituzionale n.50 del 27-12-2007)

mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.