N. 113 SENTENZA 10 aprile - 31 maggio 2018

Giudizio di legittimita' costituzionale in via incidentale. Usi civici - Terreni di proprieta' collettiva di uso civico posseduti da Comuni, frazioni di Comuni, Universita' e associazioni agrarie - Possibilita', se gia' edificati, di alienazione agli occupatori ad un prezzo per essi particolarmente vantaggioso, a condizione che le costruzioni siano state legittimamente realizzate o che siano condonate. - Legge della Regione Lazio 3 gennaio 1986, n. 1 (Regime urbanistico dei terreni di uso civico e relative norme transitorie), art. 8, come modificato dall'art. 8 della legge della Regione Lazio 27 gennaio 2005, n. 6, recante Ā«Modifiche alla legge regionale 3 gennaio 1986, n. 1 (Regime urbanistico dei terreni di uso civico e relative norme transitorie) e successive modifiche ed alla legge regionale 6 agosto 1999, n. 14 (Organizzazione delle funzioni a livello regionale e locale per la realizzazione del decentramento amministrativo) e successive modificheĀ». - (T-180113) (GU 1a Serie Speciale - Corte Costituzionale n.23 del 6-6-2018)

mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
Realizzazione Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.