MINISTERO DELLA SALUTE

ORDINANZA 8 aprile 2014 

Attuazione dell'articolo 1 della decisione di esecuzione della Commissione 2013/635/UE del 31 ottobre 2013 che proroga l'applicazione della decisione della Commissione europea 2005/734/CE del 19 ottobre 2005, recante deroga al divieto dell'utilizzo di uccelli da richiamo appartenenti agli ordini degli anseriformi e caradriformi nell'attivita' venatoria, come modificata dalla decisione della Commissione europea 2006/574/CE del 18 agosto 2006. (14A04279) (GU Serie Generale n.130 del 7-6-2014)

mef Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato